Calcio: Moggi,stagione infarcita di errori arbitrali

0
78

– Il calcio vive ”una stagione che, contrariamente a quanto dice Collina, e’ infarcita dagli errori di sempre”. Lo dimostrano, afferma Luciano Moggi, ”gli errori gravissimi (cosi’ li ha definiti la Can) di due assistenti nelle gare Milan-Napoli e Sampdoria-Torino, che sono solo la punta dell’iceberg: cio’ che e’ cambiato – sottolinea l’ex dg della Juve nella sua rubrica sul sito cattolico ‘papanews.it’ – e’ solo l’interpretazione e chi di quella chiave di lettura vuole essere il pilota”. Secondo Moggi, ”adesso fa comodo dire che prima c’erano condizionamenti e persino complotti”, ed il fatto che si torni a parlare di ”sudditanza psicologica” servira’ almeno a ”sgombrare il campo da un altro concetto abusato, che e’ quello della serenita’ con cui sarebbero accolte adesso le decisioni degli arbitri”. ”Provate a togliere dalla mente dei tifosi del Napoli l’idea che a San Siro qualcuno si sia fatto condizionare, involontariamente, dal pubblico, dalla storia del club, da quello che volete”, suggerisce ricordando il rigore regalato al Milan. In proposito, Moggi critica Mourinho e la sua affermazione ”i rigori debbono essere dati anche contro le grandi, cosi’ come vengono concessi a favore”, fatta, conclude l’ex dg, ”dimenticando che di questo metro di giudizio ha usufruito e beneficiato anche l’Inter di quest’anno, per non parlare della razzia fatta dai nerazzurri lo scorso campionato”.

fonte:agi



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here