La bastonata di Alberto Cuomo “Tifosi si! Stupidi no! Basta con l’incivilta’”

2
99

C’è sempre qualcosa che non va come dovrebbe. L’occasione è ghiotta per rispolverare le solite frasi del tipo “siamo alle solite”, “momenti di ordinaria follia”. Faccio dietro front, questa volta non posso proprio criticarle queste parole. Questione biglietti Chelsea – Napoli. Domenica sera c’era già chi albergava fuori lo stadio, speranzoso di accaparrarsi l’ambito biglietto per Londra. Dall’alba il botteghino si riempie di migliaia di tifosi, tutti o quasi con biglietto aereo prenotato da tempo, l’obiettivo è accaparrarsi il pass per lo Stamford Bridge. La fila inizia ad essere kilometrica e la polizia deve “alleggerire” affinchè si eviti qualche guaio tra i contendenti. Due ore dopo l’apertura del botteghino è gia tutto finito, biglietti praticamente vaporizzati. Sul sito della Lottomatica le vendite andavano a singhiozzo, colpa dei tantissimi click venuti in mareggiata, vogliamo dare la colpa ai napoletani anche su questo ora??
Confrontandomi con chi è riuscito a comprare, a dispetto delle migliaia di persone che non vi sono riuscite, il biglietto fuori allo stadio, sorge una clamorosa novità che vorrei riportare fedelmente attraverso le parole di Andrea “ Seguo le trasferte del Napoli da anni, anche lo scorso anno in occasione dell’Europa League e posso dire che ho esperienza riguardo la vendita dei biglietti in trasferta. Si parla tanto di prepotenti, gente che salta le file, la cosa davvero scandalosa è che la società annuncia 20000 biglietti in vendita al botteghino dello stadio quando saranno stati staccati al massimo 400 tagliandi. A Monaco in occasione della gara contro il Bayern nel settore ospiti dove assistevo anche io alla gara, ho notato tantissima gente che proveniva dalla Sicilia, dalla Calabria, ma questa gente dov’era a fare la fila? Lo scandalo peggiore è che gran parte dei biglietti va a quelli che sono sponsor e amicizie varie della società. Il vero scandalo credo sia proprio questo. E non venissero ad annunciare più 2000 bilgietti!”
Per la serie: tifosi si, stupidi no.
Alberto Cuomo



2 Commenti

  1. Mi chiedevo anche io come si potessero “disintegrare” 2000 biglietti in 2 ore con due botteghini aperti. Sarebbe stato distribuire 2000 biglietti in 120 minuti o 1000 biglietti in 60 minuti per ogni botteghino.
    Praticamente 1 biglietto ogni 3,6 secondi… complimenti al Bolt del tagliando!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here