Iezzo (ex Napoli): “La gara contro il Parma è molto importante ed i tre tenori azzurri possono fare la differenza”

0
72

Iezzo01

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Gennaro Iezzo, ex portiere che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Il Napoli non può avere la pancia piena dopo gli ultimi successi perché in campionato c’è da recuperare ancora molti punti. Il Napoli ha l’obbligo di recuperare in classifica perché ha tutte le possibilità in quanto alcune delle altre squadre stanno attraversando un momento di calo. Giovinco è un buon giocatore. Il Napoli domenica un po’ di stanchezza la sentirà ma stanno brillando anche calciatori che fino a questo momento non sono stati decisivi. La gara contro il Parma è di vitale importanza ed i tre tenori azzurri possono fare la differenza. Ho grande stima di Santacroce perché è un difensore forte, ha delle qualità fisiche importanti e conosce bene i suoi avversari di domenica che erano suoi compagni l’anno scorso. Non dimentichiamo però che un giocatore come il Pocho è difficile da contenere, anche si ti chiamo Santacroce. Sono ottimista per la gara contro il Parma. De Sanctis a livello fisico sta bene anche perchè non ha subito infortuni importanti durante la sua carriera. Il portiere azzurro è un professionista serio. Morgan ha almeno altri cinque, sei anni da giocare senza problemi. Paolo Cannavaro sente molto la pressione della piazza partenopea anche perché, essendo napoletano, quando sbaglia suscita le polemiche e l’ira dei tifosi. Paolo sta facendo cose magnifiche già da qualche anno e merita la Nazionale”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here