Talotta (Calciomercato.com): “Se Mazzarri dovesse rimanere a Napoli, Giroud di sicuro non vestirà la maglia azzurra”

11
85

ESCLUSIVA – Ai microfoni di NapoliSoccer.NET in esclusiva è intervenuto Luca Talotta, direttore di calciomercato: "Il Napoli al momento non ha nessuna trattativa in corso per giugno, anche perchè bisogna un attimo capire la situazione per quanto riguarda l'allenatore. Mazzarri è li, un po sulla graticola non tanto perchè magari De Laurentiis lo voglia mandar via, ma per il fatto che quando una squadra come l'Inter chiama è un po difficile rifiutare. Bisogna anche evidenziare già i problemi avuti proprio con il tecnico toscano, che un anno fa si era dimesso, poi ritornato, quindi non si è mai vissuta una situazione del tutto serena. Per quanto riguarda invece gli obiettivi della società, c'è un ottimo calciatore che il Napoli segue ed è il francese Giroud, capocannoniere nell'attuale campionato francese e che di sicuro è l'indiziato per ricoprire il ruolo in caso di un eventuale partenza o di Cavani che sembra più plausibile visto il ruolo, oppure di Lavezzi. Il capo osservatore Micheli lo segue tantissimo ed era presente appunto l'altro ieri per vederlo giocare ancora una volta. Ma ripeto tutto dipende dalle scelte che si faranno per l'allenatore. Se Mazzarri dovesse rimanere a Napoli, allora Giroud di sicuro non vestirà la maglia azzurra perchè è un calciatore che torna poco e gioca poco sulla mediana, per capirci è la classica prima punta e queste cose a Mazzarri proprio non vanno giù. Quindi il fatto che si segue questo giocatore, più le voci che girano sul tecnico del Napoli mi lasciano pensare che sarà difficile la permanenza di quest'ultimo nella società azzurra. Il costo del cartellino di Giroud? Il Montpellier ha fissato il prezzo del cartellino sui 18 milioni, ma di sicuro non avrà questa cifra se deciderà di venderlo. Il giovane francese a mio avviso ha una quotazione di circa 13 milioni e non di più. Ma tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare, quindi se si contratterà seriamente per Giroud, il club francese lo cederà per una cifra di sicuro inferiore a quella richiesta. Per il mercato in uscita al momento non c'è tantissimo, diciamo che gli unici nomi che si fanno sono quelli di Aronica, ma che secondo me alla fine potrebbe anche rimanere come bandiera. Il difensore palermitano non è un giocatore di livello mondiale, però è anche vero che se arriva uno come Chivu, Aronica non gioca più. Di sicuro questa per il Napoli non sarebbe una cosa negativa, perchè si va ad inserire in rosa un calciatore che ha un valido bigliettino da visita. Più che altro bisogna capire la situazione di Donadel, che a prescindere dell'intervento che subirà si è capito molto chiaramente che Mazzarri lo ha escluso da quelli che sono i suoi piani di gioco. Ci sono tanti club su Donadel, addirittura pare siano arrivate offerte dalla Germania ma al momento c'è ancora un po di "confusione".  Marco, però, resta il calciatore numero uno che verrà ceduto dal Napoli. Dove può arrivare il Napoli in campionato? Gli azzurri sono un gruppo affiatato e molto competitivo, c'è da aggiungere inoltre che attualmente è una squadra in gran forma e quindi credo che il terzo posto è l'ipotesi più giusta da seguire. L'Inter è in netta crisi, la Lazio nonostante i 45 punti ha gli uomini contati e una situazione interna non molto tranquilla, quindi non so per quanto tempo ancora riuscirà a resistere e l'Udinese come tutti gli anni tra marzo e aprile avrà il suo calo fisico e perderà terreno in classifica. Quindi ripeto il Napoli può chiudere l'attuale campionato al terzo posto senza troppi problemi".

 

Domenico Ascione – Redazione Napolisoccer.NET

(Pubblicabile previa citazione della fonte: Napolisoccer.NET)



11 Commenti

  1. il pocho deve ancora dare il meglio! sarebbe una pazzia levarlo, cavani è insostituibile.
    bisogna migliorarsi nei punti depoli, non indebolirsi nei punti forti!
    istutillo tosatti

  2. Ben detto istutillo tosatti dobbiamo rinforzarci la dove serve non indebolirci!!!!!!!! il Pocio, Cavani e tutti gli altri di primissimo ordine non si toccano!

  3. è poi chivu per aronica mi tengo il secondo il pocho deve restare per il matador si parla sempre che vuole andare via che vada allora, se non è felice da noi perche restare sarebbe contro producente,pero quello che trovo strano sono sempre gli altri a parlare per lui,esempio ( TABAREZ) a lui (il matador) non ho mai sentito dire voglio andare via.comunque vada SOLO E SEMPRE FORZA NAPOLI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! IL NOSTRO PRESIDENTE NON E FESSO.

  4. Ma quante scimità!!!! Vabbè commentiamole un po….. Questa cifra per questo calciatore non è da politica del NApoli!!! Poi queste cose vengono raccontate per riempire un po i giornali….. Se ne va non se ne va e chi lo saaaaa Alla fine nessuno sa niente fino a che non succede davvero….. Di certo un giocatore coem questo io non ce lo vorrei prorpio…Ma ci pensate che attaccanti abbiamo a NApoli???? Se miglioriamo un po in fase difensiva Con un paio di calciatori di qualità e un altro paio di turnoveristi che girano negli 11 titolari Signori miei credo cha sono cavoli amari per tutte le squadre,,Ma in giro vogliono sempre destabilizzare….soprattutto quando gira bene e che schifooooooooo

  5. BRAVI TORO NAPOLETANO….da aggiungere solamente …chivu metterebbe fuori rosa ARONICAAAAAAAAAAAAA???????????…ma facitm o piacer…ahahahaahahahaahahahaahahaahahahaha

  6. C H I V U ??????
    Ma mica siamo il cimitero degli elefanti noi!!!Uahahahaha!!!! In quel senso avrebbero buttato via anche tutti i soldi spesi per Britos.Ma fatemi il piacere..:!!!
    .
    .
    Il punto nevralgico è solo questo: se il presidente aumenta e non di poco l’ingaggio ai nosti campioni ed acquista un paio di forti calciatori sia in difesa che a centrocampo, l’anno prossimo lo scudetto lo vinciamo passeggiando!
    P.S. spero che Mazzarro vada via!

  7. Comunque il matador non ha mai detto che vuole andare via, anzi se non sbaglio è stato sempre il contrario! Che la stampa italiana non riesce a digerire che un giocatore come lui vuol rimanere in una “squadretta” come Napoli non è cero colpa sua! Quindi non mettiamogli parola in bocca che non ha mai detto! In ogni caso su questo giocatore è piombata la solita juve che comunque è sempre li a dar fastidio su ogni trattativa del Napoli visto che non ha mai avuto dirigenti bravi come i nostri ad inventarsi la trattativa, vedi Marotta che è diventato un fenomeno con quei 4 brocchi che ha acquistato quando l’unico acquisto è stata la pazzia del milan a cedere Pirlo, senza il quale la juve sarebbe 10 punti sotto di noi! Questo Giroud comunque non vale nemmeno un terzo di uno dei nostri tre tenori, e metterlo in paragone con loro è un offesa! In una squdra come montpellier e juve può far la differenza, ma da noi no! Son daccordo con tutti. Il nostro grande acquisto sarebbe tenere il tridente delle meraviglie, con un alternativa valida che è Vargas(secondo me è un campione,deve solo esplodere) e Pandev, e fare un rinforzo (o due)come si deve li dietro, perchè quest anno abbiamo barcollato più del dovuto e tanti punti li abbiam persi per questo motivo, e non per Mazzarri secondo me!

  8. ma quante stupidaggini, cavani non si muoverà… al max può muoversi lavezzi x via della clausola… sempre che il pochi accetti altre destinazioni

  9. Io sono d’accordo con Salsero sul mercato. Per me Mazzarri, se ha voglia si restare, è un buon allenatore per il Napoli.
    Ricordo che lui voleva Vidal, Vucinic, Criscito oltre Inler. Saremmo in testa!

  10. selsero—–basta fare uno schemino , prima di commentare…

    Vidal – Inler
    Vucinic – Hamsik
    Criscito – Aronica

    Io credo che come stiamo andiamo benissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here