Petrucci (Pres. CONI): “De Laurentiis esempio nel calcio, è un precursore”

0
17

"Deluso per il Palargento, faccio un appello al Comune sugli impianti sportivi"
Il presidente del Coni, Gianni Petrucci, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni sintetizzate da Napolisoccer.NET: "Polemiche nel dopo Milan-Juve? Calciopoli non c'entra niente, si sono parlati Galliani ed Andrea Agnelli che sono due persone intelligenti. Sono le classiche frizioni che avvengono durante il campionato, però non bisogna mai esagerare. Siccome sono due grandi dirigenti hanno già trovato l'intesa. Ci saranno sempre polemiche, è la forza del calcio, l'importante è che si rispetti l'etica ed i principi morali, però sono due personaggi che stimo ed apprezzo per cui presumo che queste polemiche siano già state superate. De Laurentis è stato un precursore in tante cose, non solo per quel che riguarda il fair play finanziario, ha un bilancio in attivo e non deve invidiare niente ai grandi club inglesi che hanno molti debiti, lui vince e seguita a vincere ed è un bell'esempio. Aurelio è un imprenditore importante nel mondo per la sua attività professionale che ha investito a Napoli con grande impegno ed intelligenza. La vera forza di Napoli è il presidente, lui ha il compito di vincere a Londra e fare da apripista ed essere ben augurante anche per la spedizione olimpica azzurra. Non sarà facile perchè il Chelsea è forte, ma lo è anche il Napoli. Penuria di strutture a Napoli? Il Palargento è un sogno, ormai non credo più perchè ormai sono troppi anni in cui non sono stati rispettati gli impegni. Sono molto deluso sul Palargento! Faccio un appello all'amministrazione comunale: bisogna intervenire sugli impianti sportivi".
 
Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedentePer Londra De Laurentiis ne vuole 5.000 al seguito, ma…
Prossimo articoloJ. Alberti (opin.): “Lavezzi è importante anche per la sua Nazionale”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO