Catania: via Atzori, arriva Mihajlovic

0
16

Ancora un esonero in serie A. Con quella del Catania sono nove le panchine saltate in serie A:
Roma (terza giornata) Luciano Spalletti sostituito da Claudio Ranieri;
Atalanta (quinta giornata) Angelo Gregucci sostituito da Antonio Conte;
Napoli (ottava giornata) Roberto Donadoni sostituito da Walter Mazzarri
Bologna (decima giornata), Giuseppe Papadopulo sostituito da Franco Colomba
Livorno (decima giornata), Gennaro Ruotolo sostituito da Serse Cosmi
Siena (undicesima giornata) Marco Giampaolo sostituito da Marco Baroni
Palermo (quattordicesima giornata) Walter Zenga sostituito da Delio Rossi
Siena (quattordicesima giornata) Marco Baroni sostituito da Alberto Malesani ed infine il 
Catania (sedicesima giornata). Ad annunciare l’esonero del tecnico nota pubblicata sul sito ufficiale della società etnea.
"Ad Atzori un ringraziamento per l’impegno profuso e la serietà professionale, con l’augurio delle migliori fortune nel prosieguo della carriera", è la formula rituale con la quale la società chiude un capitolo che al momento vede i catanesi ultimi in classifica al pari del Siena con una sola vittoria e sei pareggi a nove punti.
A sostituire Atzori è stato chiamato Sinisa Mihajlovic, ex secondo di Mancini all’Inter. Il tecnico serbo ed il suo vice Dario Marcolin, che alcuni ricorderanno capitano del Napoli pre-fallimento, saranno presentati alla stampa oggi stesso alle ore 13:00 presso la sala conferenze del Park Hotel Mancini di Roma.

Domenico Infante – Redazione Napolisoccer.NET 

LASCIA UN COMMENTO