Mazzarri: “E’ stata una grande partita”

0
30

mazzarri-conf-napoli-inter-02

"Inler è tornato ad essere il giocatore che conoscevamo. Lavezzi sta diventando un giocatore completo"
Il tecnico del Napoli Walter Mazzarri, intervenuto ai microfoni di Sky, ha commentato la vittoria degli azzurri sull'Inter. Queste le dichiarazioni dell'allenatore raccolte da NapoliSoccer.NET: “Nel primo tempo abbiamo fatto una grande gara costringendo l’Inter a difendersi. Le abbiamo provate tutte ma schiacciando la squadra avversaria nella propria area ci vuole il tocco giusto. Ha fatto una grande parata Julio Cesar su Dzemaili, Cavani ha sfiorato il palo e di presupposti ne abbiamo creati tantissimo. Per certi versi abbiamo fatto qualcosa di più di quanto fatto con il Chelsea dal punto di vista del gioco. Nel secondo tempo quando l’Inter ha cambiato modulo abbiamo avuto la bravura e la fortuna di trovare il gol, dopo abbiamo giocato bene fin quando siamo rimasti in dieci, quando ho dovuto fare un cambio. Oggi è stata una grande partita. 

Sono innamorato di questi ragazzi che mi danno soddisfazioni incredibili. Quando è partita questa avventura qui a Napoli nessuno ci avrebbe creduto.
Al di la del gol annullato a Campagnaro che era in fuorigioco abbiamo fatto una grande gara e credo che neanche Ranieri possa avere difficoltà ad ammettere che abbiamo meritato la vittoria.
Il Pocho negli anni scorsi non aveva questa frequenza realizzativa, è maturato e se continuerà così diventerà un campiona sopra a tanti, diventando un giocatore completo.
Perché Dzemaili e non Pandev? Perché lo svizzero era più vicino alle caratteristiche di Hamsik ed avevo pensato che con la forza fisica di Stankovic, Cambiasso e Zanetti sarebbe stato pericoloso giocare con solo due giocatori sulla mediana. In fase attiva poi Dzemaili ha fatto quello che di solito fa Hamsik ed a centrocampo era un tre contro tre dello stesso tipo mentre con Pandev avremmo dovuto lasciare libero uno dei tre centrocampisti e ci avrebbero potuto far male centralmente.
Gargano sappiamo benissimo che fa tanta quantità e corre per due. Gokhan ha avuto un periodo di appannamento ma ora sta molto bene anche lui, ed è tornato ad essere il giocatore che conoscevamo anche in fase difensiva perché strappa palloni ed ha fisico”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here