Altobelli (ex Inter): “Il Napoli è una squadra che entusiasma ma spero nell’orgoglio dell’Inter”

0
79

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Alessandro Altobelli, ex attaccante dell’Inter che ha dichiarato:
“Cavani un po’ mi somiglia. Cavani è un calciatore entusiasmante, moderno, di manovra, freddo, segna e fa segnare. Forse qualcuno dovrà cercare di imitarlo. Anche l’Inter oggi ha degli attaccanti validi perché non si può mettere in discussione per esempio Milito che ha sempre fatto bene. Quest’anno il calciatore era in netta ripresa anche se Ranieri mi ha sorpreso nella partita di Champions dove non ha schierato Milito.
Il Napoli è una bella squadra che entusiasma però l’Inter è pur sempre fatta di calciatori che hanno vinto qualcosa per 9/11 dei titolari. Le partite non sono mai scontate. Spero nell’orgoglio di questi grandi calciatori nerazzurri che devono dimostrare di non essere ancora finiti.
Penso che il Napoli possa centrare il terzo posto, ha più possibilità rispetto all’Inter perché è una squadra più fresca, con più entusiasmo. L’Inter invece non vive un periodo facile.
Il mercato non finisce mai ma non penso che un allenatore come Guardiola si voglia mettere in discussione ed allenare una squadra come l’Inter che è da ricostruire.
Napoli-Inter? Oggi il pronostico tende nettamente dalla parte del Napoli perché al San Paolo negli ultimi anni gli azzurri hanno sempre vinto contro l’Inter, anche in Coppa Italia. Noi tifosi interisti possiamo solo affidarci all’orgoglio di questi calciatori. Spero in una prestazione all’altezza dei nomi che portano.
Il titolo di capocannoniere quest’anno lo vincerà uno tra Di Natale, Ibrahimovic e Cavani”. 
Redazione NapoliSoccer.NET – Fonte: Radio Crc



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here