Anellucci (procuratore): “Il segreto del Napoli è il gruppo e la condizione fisica”

0
57

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Anellucci, procuratore di Cavani che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “In tempi non sospetti, quando il Napoli sembrava non girare più, dissi che la squadra stava facendo una preparazione importante. Infatti gli azzurri hanno corso più del Chelsea, arrivando sempre primi sul pallone, grazie ad un richiamo di condizione specifico. Presi singolarmente, i giocatori del Chelsea sono sulla carta superiori. Poi però ti rendi conto che il Napoli è una squadra, mentre nel Chelsea ci sono soltanto buone individualità. La grande virtù che talvolta non traspare dagli atteggiamenti del mister, è la sua umiltà e la capacità di mettersi a disposizione del gruppo, creando complicità, grazie ad un'unione di intenti. Il grande merito di tutto lo staff del Napoli è essere riuscito a creare un gruppo saldo e cementato. Il rapporto tra Cavani e Lavezzi è ottimo, sono assolutamente infondate le voci di discordie tra loro, tant'è che dopo la partita con gli inglesi abbiamo cenato amabilmente tutti insieme anche col procuratore del Pocho”

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here