Napoli-Empoli: cifre e curiosità

1
41

Non ha una storia consistente la sfida al S.Paolo tra Napoli ed Empoli. I precedenti sono 7, e 4 di questi sono stati giocati nel campionato cadetto. Il bilancio schiacciante a favore degli azzurri: 6 vittorie e 1 pareggio, quest’ultimo corrispondente all’ultimo Napoli-Empoli, giocato in serie B il 18 febbraio 2002. Ben 15 le reti segnate dal Napoli in questi precedenti, soltanto 3 quelle di firma toscana. L’andamento esterno degli uomini di Malesani al momento è il peggiore della serie A. Insieme alla Sampdoria, l’Empoli ha subito il maggior numero di sconfitte (8), riuscendo a vincere in una sola occasione. Imbarazzante anche l’attacco bianco-celeste lontano dal Castellani. Solo 4 i gol segnati in trasferta e 18 quelli subiti. Il bilancio interno dei partenopei invece può considerarsi tutto sommato decente. 6 i successi sul terreno di Fuorigrotta, 3 i pareggi e 2 le sconfitte. Gli ex empolesi ora al Napoli sono Cupi, per 7 stagioni a Empoli, e Zalayeta. Dall’altra parte troviamo Tosto ed i giovani Pozzi-Abate a Napoli nel primo anno di rinascita dalla C1. Arbitrerà il sig. Mazzoleni di Bergamo che vanta un solo precedente con entrambe le squadre. Per il Napoli è quello della sfida d’andata contro il Siena (1-1). Per l’Empoli risale alla stagione di serie B 2004/05 contro il Verona (0-1).
Rubrica settimanale a cura di Fabio De Francesco

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO