Abel Balbo: “Denis mi ricorda Crespo”

0
23

L’ex attaccante di Roma ed Udinese, Abel Balbo, è intervenuto a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, rilasciando alcune dichiarazioni: “Denis è davvero un ottimo attaccante, mi ricorda Crespo, è forte fisicamente, colpisce bene di testa e gioca per il gol. Si completa perfettamente con Ezequiel Lavezzi, in Italia uno dei pochi calciatori a fare la differenza. Il paragone Denis-Careca? Senza essere irriverenti, il Tanque può forse fare più gol di Careca, che però era molto più forte tecnicamente dell’argentino. Denis, tuttavia, a mio avviso ha la possibilità di realizzare più reti del brasiliano perché gioca in funzione del gol mentre Careca era anche più uomo squadra. Denis, invece, secondo me può anche realizzare 20 reti. Tutto il reparto offensivo del Napoli è forte, completo. Zalayeta, ad esempio, gioca in Italia da tanti anni ed ha quell’esperienza che manca ancora in Denis, ma credo che Reja sia fortunato perché può scegliere senza problemi il partner d’attacco di Lavezzi. Maradona ct dell’Argentina? Diego lo merita per tutto quello che ha dato per la Nazione intera. Sono felicissimo per lui e sono sicuro che farà molto bene. Maradona è nato per il calcio”.

Redazione NapoliSoccer.NET
 

LASCIA UN COMMENTO