Posillipo, assalto alla Coppa Len

0
163

Il Posillipo parte all’assalto dell’unico trofeo di pallanuoto che manca nella bacheca del circolo. Da oggi a domenica la piscina Scandone ospiterà il concentramento di Coppa Len, al quale la squadra ha avuto accesso in seguito all’eliminazione dall’Eurolega, e gli stimoli per fare bene non mancheranno. In vasca, insieme ai rossoverdi, scenderanno in campo i turchi del Galatasaray, i croati del Mornar e gli ucraini del Kharkov.  Non sarà comunque facile questo week-end perché il Posillipo non conosce bene le squadre avversarie e bisognerà impegnarsi a fondo per portare a casa la qualificazione, come conferma il tecnico, Carlo Silipo: “Abbiamo lavorato bene in queste settimane, smaltendo la delusione dell’eliminazione dall’Eurolega. Ci tuffiamo in questa nuova manifestazione con entusiasmo e curiosità. Sono fiducioso – prosegue Silipo – e credo che abbiamo tutte le carte in regola per centrare l’obiettivo della qualificazione”.  Sarà anche un’occasione per far accumulare esperienza internazionale ai tanti giovani in rosa: “La Coppa Len – spiega il capitano, Andrea Scotti Galletta – è un’opportunità unica per fare esperienza internazionale contro squadre del nostro livello. Andando avanti i nostri giovani possono crescere e possiamo puntare anche a conquistare questo trofeo”. Il programma prevede oggi Mornar-Kharkov (ore 18,15) e Posillipo-Galatasaray (ore 20); domani, agli stessi orari, Galatasaray-Kharkov e a seguire Posillipo-Mornar; chiusura domenica mattina con Galatasaray-Mornar (ore 10,15) e Posillipo-Kharkov (ore 12); passano il turno le prime due.

Leggo

Condividi
Articolo precedenteLippi “Udinese e Napoli da scudetto”
Prossimo articoloCalcio, Gilardino: “Non mi sento antisportivo”
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here