Lippi “Udinese e Napoli da scudetto”

0
76

"Napoli e Udinese possono vincere lo scudetto a patto di restare al vertice fino a marzo". Cosi’ ha detto il commissario tecnico azzurro Marcello Lippi in un’intervista a La Gazzetta dello Sport. "Marino ha a disposizione un bel parco di attaccanti – ha continuato – Di Natale, Pepe, Quagliarella, Floro Flores, Sanchez. Non e’ facile trovare di meglio nel mondo. In Primavera la Champions lascia un segno profondo. Ora pero’ Reja e Marino fanno bene a dire che l’obiettivo e’ conquistare in fretta i punti salvezza. Sul buon momento del Milan: "I rossoneri sono mezzo passo avanti – ha detto – rispetto ai rivali. Non tanto per la classifica ma perche’ non saranno logorati dalla champions. Il Milan e’ micidiale quando punta un obiettivo. Ora vuole lo scudetto". Sulla Juve invece: "I vecchi l’hanno subito rimessa in pista; hanno qualcosa di speciale nel loro Dna. La squadra ha tutto per vincere sia lo scudetto che la Champions. Amauri per ora e’ stato l’acquisto migliore". Sull’Inter: "Mourinho sta lavorando bene. A lui non interessa dominare il campionato ora. Lui vuole portare la sua Inter al meglio in Primavera" Sulla Roma: "E’ stata la squadra piu’ sfortunata tra infortuni a raffica e acquisti in extremis". E infine sulla Fiorentina: "Contro l’Inter una grande prova di maturita’ senza Gilardino e Mutu", ha concluso Lippi

 

Redazione NapoliSoccer.net

LASCIA UN COMMENTO