De Laurentiis: “Donadoni? Valuteremo!”

13
28

"Il ciclo del Napoli e’ finito, ora sto lavorando al prossimo ciclo: i titoli di coda scorrono, ma nel cinema americano durano a lungo. Non ho alcuna fretta di decidere”: Aurelio De Laurentiis ostenta serenita’ dopo la sconfitta in casa della Roma, e rinvia ogni decisione su Donadoni. ”Ora – ha detto il presidente del Napoli, StadioSprint su Rai 2 – sono in full immersion nelle decisioni del nostro club; non devo avere alcun gesto di stizza nei confronti di nessuno, se nei prossimi mesi prendero’ una decisione anche sull’allenatore, vedremo. Ora abbiamo quindici giorni per pensare e valutare".
Gennaro Gambardella

13 Commenti

  1. caro presidente secondo me non ancora capisci che qua ci vogliono persone esperte!! cruz, panucci, f. cannavaro, crespo, e tanti altri!!! pensami de laurentiis pensaci bene in questi 15 giorni!!! siamo ridicoliiiii

  2. basta fare sempre riferimenti al cinema… caccialo ora prima che sia tardi! non si può schierare una difesa a 4 con datolo e maggio terzini! neanche un pazzo lo farebbe!

  3. ma andatevene tutti siamo da serie b cannavaro fa skifo proprio se fa saltà sempre! nn cè la faccio più solo delusioni andate via te compreso caro presidente meglio avere i debiti della roma e stare sempre tra le prime ed in europa ke essere sani nei bilanci e fare cacare come voi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. nei prossimi mesi?????azz senza fretta presidente certo che ha sentirti parlare vengono i brividi per la paura o quasi certezza di ritornare in B visto che vedo che su donadoni hai sempre parole buone in piu la cosa che piu mi fa rabbrividire e quando sti coglioni di tifosi ti danno del bravo nel sentirti parlare comunque arrivederci in serie B la media e ottima per andarci …………………caro reja dove sei?????????????

  5. Purtroppo Donadoni non ha dato la svolta sperata al gioco e alla mentalità del Napoli.
    Umanamente dispiace per la serietà e la cultura del lavoro dimostrate da questo grande professionista,ma sono sicuro che,inevitabilmente,il Presidente procederà ad un avvicendamento sulla panchina del Napoli.
    Ripeto,dispiace per Donadoni,ma la squadra ha bisogno di una scossa immediata,e anche di essere integrata a gennaio con un terzino,una punta di peso ed un centrocampista di spessore.
    Anche se,per renderla davvero competitiva,ci vuole anche altro.
    Ma di questo,bisogna ringraziare quel “simpaticone”di Marino,a cui è stato permesso oltre ogni ragionevole limite di tempo sia di danneggiare la qualità della rosa,sia di avvelenare il clima intorno alla squadra.
    In fondo,lo stesso presidente ha dichiarato di essersi tenuto almeno il 50%di mannini.
    Allo stesso modo,non è un caso che dopo il benservito al dittatore,in allenamento si respirasse un clima più sereno,visto che basterebbe solo contare quante dichiarazioni contrarie all’indigesto dirigente sono state fatte in questi giorni.
    Marino,meglio mai che tardi…

  6. Caro presidente .capisco il suo imbarazzo ma Donadoni purtroppo non ha
    il carattere e la grinta per una piazza difficile come la nostra.Come e possibile che campioni come quagliarella diventano inprovvisamente dei
    mediocri spaesati e pieni di paura.Dia sicurezza ai suoi giocatori e per
    carita’ abbandoni la linea delle giovani promesse a napoli ci vuole gente di
    esperienza che vogliono alti ingaggi ma spesso costano molto meno dei vari
    Zuniga,Cigarini etc,Siamo stanchi di tutte queste umiliazioni !!!!

  7. trovo asurdo campiare 1 giocatore a 3 minuti dalla fine quandopoi cera quagliarella che non stava bene e basta con la tua tattica sie capito dalinizio che non va bene….

  8. 50 ml buttati nell cesso !!!!!!!!!! marino si e solo gonfiato di piu a napoli !!! non mi spiego come si possono spendere 8 ml x zuniga e addirittura 11ml x quell cadavere di cigarini .avete rotto andate via tutti (pur tu preside !!!!)

  9. dona menomal” che sei stato con sacchi il tuo maestro a tre intervista ta cercato di farti tornare in mente come si gioca a
    calcio.se sei un grande allenatore ti devi dimettere xchè un grande si vede anche cosi (spalletti).
    a parte che fino a oggi hai solo fatto figure di m………………..

  10. Come potete dire vai via presidente, meritate NALDI o CORBELLI, siete ridicoli…lasciate lavorare chi ne sa + di voi, ci stanno i pareri ma ora si esagera.
    E basta parlare di serie B, mi sembra veramente ridicolo come discorso, questa squadra oggi vale il decimo dodicesimo posto al massimo, non è certo inferiore a l’anno scorso (invece ci sono squadre squallide per fortuna, vedi Atalanta-Livorno-Siena-Catania).
    Se riusciamo a contenere i danni potremmo arrivare a gennaio all’ottavo-nono posto cosi da prendere gli innesti chiesti da tutti (terzino sinistro, punta alta e centrocampista grosso).
    Sarebbe già bello vedere Cannavaro in panchina (6 punti sulla coscenza almeno quest’anno), e magari qualche volta mettere anche 3 punte in casa…domenica sarebbe perfetto…il Bologna fa veramente ridere !

LASCIA UN COMMENTO