Ferlaino: Diego a Napoli era allenatore in campo

2
20

”Quando era nel Napoli faceva l’allenatore in campo. Un periodo c’e’ stato Bianchi come allenatore, ma dal secondo anno i giocatori non si parlavano con Bianchi, e Maradona faceva il vero allenatore”. Corrado Ferlaino, ai microfoni del Gr1, ricorda cosi’ il periodo magico a Napoli del Pibe de oro. ”Sono stato il carceriere di Maradona – ironizza – perche’ l’ho tenuto 7 anni a Napoli, l’ho tenuto incarcerato a Napoli. Abbiamo vinto due scudetti, una coppa Uefa, una coppa Italia”. Dopo Ottavo Bianchi sulla panchina partenopea fu il turno di Alberto Bigon: ”Una persona che era piu’ preparatore atletico che un tecnico per lasciare Maradona fare l’allenatore in campo”. L’ex presidente del Napoli fa i suoi migliori auguri a Maradona, da ieri nominato ct dell’Argentina. ”Lui si deve impegnare al massimo. Sono certo che e’ molto bravo, uomo intelligente di calcio e riuscira’ in questo suo compito”. ”La logica di un giocatore di calcio e’ una – conclude Ferlaino -, la logica di un allenatore e’ un altra. Lui deve riuscire a passare dalla mentalita’ del calciatore a quella dell’allenatore”. E se un giorno l’Italia si trovasse a giocare contro l’Argentina per chi farebbe il tifo Ferlaino? ”Sempre per l’Italia ma con un decimo di cuore per l’Argentina e nove decimi per l’Italia”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET –  Fonte Ansa

 

2 Commenti

  1. Non capisco perchè Ferlaino si esalti per aver vinto tutto questo sotto la sua presidenza: se c’è riuscito è stato perchè c’era Maradona. Sul ruolo di Ferlaino come presidente stendo un velo pietoso… La sua capacità di gestire Maradona è stata pari a zero: per fare soldi non ha supportato Maradona nel risalire dal baratro nel quale era caduto e queste esternazioni sul ruolo che hanno avuto gli allenatori sono emblematiche. Significa che lui era un fantoccio: permetteva che succedesse tutto questo eforse qualche divieto al pibe de oro avrebbero permesso a Maradona di ristabilirsi e di restare a Napoli qualche anno ancora…

  2. ferlaino … omissis … non merita! in primis ha fatto vincere troppo tardi quei pochi scudetti che il napoli ha, perchè doveva rendere tutta la squadra a quei tempi conpetitiva, e non solo con maradona, e doveva comprare altri campioni per far vincere altri campionati al napoli!

LASCIA UN COMMENTO