Mazzarri: “Gli episodi ci sono stati favorevoli ma altre volte il Napoli ha giocato meglio”

8
66

mazzarri1-champions-2011-12

Il tecnico del Napoli, Walter Mazzarri, intervenuto a fine partita ai microfoni di Sky, ha commentato la vittoria degli azzurri sul Siena con le reti di Britos e di Cavani su rigore. Queste le dichiarazioni dell’allenatore raccolte da NapoliSoccer.NET: “E’ stata una buona prestazione dal punto di vista del carattere e dell’attenzione difensiva ma altre volte il Napoli ha giocato meglio. Onore al Chievo che ha fatto una buona gara. E’ stata una partita dove gli episodi ci hanno dato ragione mentre in altre occasioni avevamo giocato meglio ma gli episodi ci erano stati contro. Il calcio è questo. Per noi era importante vincere per una serie di cose. Quando il Napoli si libererà della pressione e della tensione giocherà molto meglio di oggi. 

Questi ragazzi danno l’anima. Non si fa in tempo a recuperare da una partita che siamo in viaggio per un’altra. Hanno bisogno di giocare tranquilli. Stiamo facendo tre competizioni e per loro è un anno di crescita. I ragazzi vanno solo elogiati.
Non ho mai guardato la classifica dal quando sono arrivato a Napoli figuriamoci se la guardo ora. Quello che ha fatto questo gruppo da due anni a questa parte è perche affronta ogni avversario come se fosse una finale. Non cambieremo di sicuro ora il nostro modo di pensare.
Quando senti pressione da tutte le parti questi ragazzi l’avvertono perché sono giovani. Io ho provato a dare un input alla fase difensiva. Oggi era importante fare risultato.
A noi interessava fare una prova di carattere e di attenzione, mettendola sul piano in cui la mettono le squadre meno blasonate ed ai ragazzi ho chiesto di correre e di essere aggressivi quanto loro che poi i valori sarebbero usciti fuori.
L’unica cosa riscontrabile è che se dopo la Champions trovi una grande in campionato il mio compito è agevolato perché trovi le motivazioni mentre è più difficile a ritrovare la concentrazione quando ti capita una piccola.
Oggi Inler ha fatto molto bene. E’ un po’ calato alla fine perché è stata una partita intensa ed il Chievo fa un calcio molto fisico. Le due giornate di stop che gli ho dato gli hanno fatto bene”.


Redazione NapoliSoccer.NET



8 Commenti

  1. Sta rovinando Vargas! 3 minuti? Ma ke caxxo… E basta con questa storia degli episodi, ma che significa? Ogni intervista e’ una farsa, non fa mai un’analisi oggettiva della partita, solo stronxate! Stanchezza, mancanza di allenamenti, episodi sfavorevoli, santini fuori posto.. Bastaaaaaa

  2. Pare che lo faccia di proposito. Ma come, dico io, la partita si era incanalata nel migliore dei modi, si era la termine e lui (Mazzarri), il genialoide,cosa si inventa? Fa entrare Vargas a 3 minuti dalla fine e questi si infortuna con il risultato di averlo fuori rosa per almeno due o trè settimane.
    Lo ha fatto per umiliarlo visto che è un giocatore non voluto da lui.
    Amici tifosi spiegatemi quale era la necessità di farlo entrare solo per una manciata di minuti?

  3. Bisogna, però, anche elogiare quando Mazzarri se lo merita. Ha finalmente capito che la difesa, specialmente il lato destro (Campagnaro), andava rivisto.
    Ed ecco che il “grande” Grava è stato schierato e addirittura con la fascia di capitano. E come sempre accade il “Gianluca operaio” non ha deluso. Si spera solo che questa sua presenza nella formazione titolare continui in tal modo il buon Campagnaro potrà recuperare le energie. Bravo Mazzarri.

  4. ehi mazzarri ….nomini sempre sta C… di parola : “crescita” ..da 3 anni la state nominando,e basta cavolo!!!…vediamo di fare poche chiacchiere e concretizzare di + che quest’anno a causa dei tuoi regali siam stati la società di benefeficenza delle cosiddette piccole ..tanto occorreva per vincere contro una squadra da serie b come il chievo?? manco fosse il barcellona…. un consiglio, da oggi in avanti medita prima di sparare sempre le solite cose …per nn dire caxxate!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here