Fideleff all’Internacional? Si può

11
28

fideleff-sett-2011

Fideleff potrebbe lasciare Napoli come avvenuto per Chavez. Il tutto grazie ad un’operazione in stile Tanque Silva al Boca.
Acquistato per sopperire all’infortunio di Miguel Angel Britos, Ignacio Fideleff, sembra in procinto di lasciare Napoli per ritornare in Sudamerica, con destinazione Porto Alegre. Nonostante il sansone d’Argentina sia stato già tesserato per due club in questa stagione (Nwell’s old boys e Napoli), può accasarsi all’International, grazie ad uno strappo al regolamento, che si è venuto a creare proprio nell’ultima sessione di mercato in Argentina; infatti, il Boca, nonostante fosse proibito dai regolamenti internazionali, ha arruolato nelle proprie file Santiago “el Tanque” Silva, che in questa stagione ha già vestito le maglie di Velez e Fiorentina. Grazie a una serie d’infinite trattazioni con la federazione internazionale, è stato consentito agli xeneizes di far giocare il centravanti solo in copa Libertadores. Guardando a questo tipo di operazione, fatta dal club di Buenos Aires, anche l’Intercional potrebbe portare a casa Ignacio Fideleff allo stesso modo, usufruendo così delle sue prestazioni solo nell’equivalente sudamericano della nostra Champions League. Il Napoli per privarsi di un calciatore che a ora ha trovato poco spazio, il Napoli ha tempo fino al 28 febbraio, giorno in cui il calciomercato sudamericano chiude i battenti.

Capano Vincenzo – NapoliSoccer.net

11 COMMENTS

  1. …. giocatori arrivati in perfetto anonimato e andati via nello stesso modo …, dirigenza …::ma non provate vergogna………??!! calcisticamente parlando..??!!

  2. concordo con jean, le politiche di mercato del napoli assomigliano molto a quelle di una squadra di serie C e`vergognoso e una presa in giro per tutti noi tifosi

  3. E’ inutile stare qui a disquisire sulla bravura di questo o quel giocatore se non sappiamo come gioca il n/s sig mazzarri gli acquisti fatti dalla societa’ proprio non li vede lui si limita a far giocare quei suoi fedelissimi e stop ! e allora perche’ non propone lui chi comprare invece di defilarsi ogni volta Una volta il presidente disse “che li compro a fare nuovi giocatori se non li fanno giocare” e….in effetti non è che abbia tutti i torti!!!!

  4. D’accordo con tutti voi, mercato penoso… Però se riusciamo mandiamo via sto bidone, che ha giocato tre partite e ci ha fatto rimediare due sconfitte (contro Chievo e Catania)… Via per favore, via da Napoli!!

  5. a parte che queste sono perazioni che conduce all’ordine del giorno l’udinese x esempio (es. asamoah, isla, inler, sanchez, benatia, zapata ecc…), non scordate che quando arrivarono gargano e lavezzi erano noti quanto fideleff e chavez…
    e cmq queste operazioni low cost le fanno moltissime grosse squadre solo che non lo veniamo a sapere noi.
    se ti va bene hai fatto 1 affare, se ti va male hai perso pochi soldi…
    gli affari si fanno prendendosi qualche rischio.

  6. Ricordate Ruiz?? Per qualcuno (Mazzarri) era poco incisivo e poco affidabile:
    Lo sta comprando il Barcellona…dico il Barcellona mica l’Albino Leffe.
    La stessa cosa succederà quando l’Eccellenza (Mazzarri) darä il suo assenso per mandar via Fernandez. Cose da pazzi…..!!!!

  7. ciro … non premere troppo altrimenti dicono che sei ( siamo ) secce…. o cose di questo tipo , ad alcuni tifosi devi dire quello che vogliono sentirsi ., dire altrimenti si è secce ……!!!!!

  8. Nooooo! ma non è affatto male anzi è un ragazzo giovane ed ha gia tanta personalità.

    Dico io un errore , un errore fortuito gli è costato la credibilità!, ma chi è la mente demente di queste decisioni?

    FORZA SOLO GRANDE NAPOLI !

  9. concordo con la società, fideleff (con tutto rispetto per questo ragazzo) non è idoneo al calcio italiano, quelle poche manciate di partite che ha giocato, ha fatto valere il suo appoggio alla squadra (cioè mediocre) quindi o và via o si accantona in una provinciale a farsi le ossa, in attesa che la difesa napoletana ormai al di sopra dei trent’anni, cominci a vacillare

LEAVE A REPLY