Incredibile a Bacoli, Sibilla rimontata nel recupero: da 1-0 al 91′ a 1-2 al 94′

0
76

Ha assolutamente del clamoroso quanto avvenuto quest'oggi presso lo stadio Tony Chiovato di Baia dove la Sibilla Bacoli, squadra militante nel girone G della serie D (lo stesso del Salerno Calcio), nonostante un'ottima prestazione, è caduta contro l'Anziolavinio subendo ben due reti nei minuti di recupero. Un risultato oramai in cassaforte che è stato ribaltato dai laziali in soli 3 minuti, siglando la rete dell'incredibile sorpasso all'ultimo secondo di gioco su calcio di rigore. Le reti sono state siglate nel primo tempo da Imfimo per i locali e nel recupero della ripresa prima da Cardoni, che si trascinava la palla in avanti con la mano, al 91' e poi al minuto 94 da Amassoka su calcio di rigore. Adesso la squadra di mister Carannante scende al penultimo posto in classifica a quota 18 punti.

Josi Gerardo Della Ragione – Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here