Salvatore Aronica, l’ultimo baluardo

7
42

aronica-12-02-2011

 

Il 34enne difensore del Napoli, Salvatore Aronica, è diventato nelle ultime gare il punto fermo e la pedina più affidabile del reparto arretrato azzurro. Passato al Napoli il 1° settembre del 2008 per 2,7 milioni di euro, ha debuttato con la maglia azzurra due settimane dopo in campionato proprio contro la Fiorentina, prossima avversaria della compagine di Mazzarri nell'anticipo di venerdì sera allo stadio comunale Artemio Franchi. Campione d'Italia con la Juventus nella stagione 1997 – 98, è alla quarta stagione con la maglia del Napoli con la quale finora ha già collezionato 95 presenze in campionato.
Utilizzato a sinistra o al centro della difesa, Aronica, sta assicurando un rendimento costante e al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Rispetto a Cannavaro e a Campagnaro che nelle ultime prestazioni hanno mostrato un evidente calo di condizione, il difensore palermitano, a dispetto dell'età, continua a mostrare una forma fisica confortante. Non a caso con il match disputato con il Chievo, Aronica, ha raggiunto la ventesima presenza in questo campionato e risulta essere il difensore del terzetto azzurro più utilizzato da Mazzarri (Campagnaro 19 presenze e Cannavaro 18 presenze).
Le voci che lo volevano lontano da Napoli durante il mercato di gennaio sono state fortunatamente disattese e le offerte rispedite al mittente: Aronica sicuramente sarà utile alla causa azzurra almeno fino al termine di questa stagione.
 
Antonio Catapano – Napolisoccer.NET

7 Commenti

  1. gus,finalmente,sei spuntato fuori!! …ahahaha,e lo sapevo!!..ma come mai nn hai commentato la disfatta con il siena ( noi con 11 titolari loro con 5 )??? ..perchè nn ammettete che noi pseudotifosi ,come ci definite voi , avevam ragione fin dal precampionato??..mio dio , voi incompetenti di calcio siete come il dechiacchierafacilis, apparite solo dopo le vittorie!!! …cmq a parte sto sfogo, condivido il tuo commento su aronica…e aggiungo
    X FORZA NAPOLI…vorrei veder aronica centrale difensivo in uno schieramenteo a 4 e poi ne riparliamo amico!!…trovatemi un difensore con rendimento + alto di lui in italia!!!

  2. cavanigol, potrei commentare siena-napoli anche ora, ma non lo faccio perchè ormai mi sono stufato di ripetere sempre le stesse cose. Soprattutto lascio che siano i fatti a parlare: a parte per lo scudetto, il napoli è di fatto in corsa su tutti i fronti e siamo ormai a metà febbraio. Questo è quello che conta veramente perchè è la realtà; il resto sono chiacchiere da bar dello sport e da pseudotifosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here