Tennis: in centinaia al funerale di Luzzi

0
71

In centinaia hanno partecipato oggi pomeriggio, in Cattedrale ad Arezzo, ai funerali di Federico Luzzi, il tennista aretino morto sabato scorso a 28 anni per una leucemia fulminante. Tra i presenti il presidente della Fit Angelo Biraghi, il ct Corrado Barazzutti, Filippo Volandri, Potito Starace, Daniele Bracciali, Giorgio Galimberti, Flavia Pennetta, che per essere ad Arezzo ha rinunciato ad un master, i dirigenti del circolo tennis Parioli e l’organizzatore degli internazionali di Roma Sergio Palmieri. Tra le corone, una tricolore a forma di racchetta, portava la firma dei colleghi della Davis. Tanti anche i giovani che si sono stretti intorno ai familiari di Luzzi. Presenti inoltre, con il Gonfalone del Comune, il sindaco Giuseppe Fanfani, il presidente provinciale del Coni Giorgio Cerbai, i rappresentanti di tutti i circoli tennistici di Arezzo e delle altre federazioni sportive aretine. Il rito funebre e’ stato celebrato dal parroco del Duomo don Alvaro Bardelli. Applausi e momenti di grande commozione quando dall’altare sono stati letti il saluto degli amici e la poesia scritta per l’occasione da una amica poetessa. E un lungo applauso ha accompagnato l’uscita dalla Cattedrale del feretro. Poi il breve tragitto verso il cimitero monumentale, dove Luzzi e’ stato sepolto

fonte:ansa



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here