Per Aronica non ci sarà nessuna prova tv.

0
64

La settimana difficile per la squadra di Braschi si chiude con una domenica ricca di episodi, non sempre giudicati nella maniera migliore dagli arbitri. I problemi maggiori nelle partite che vedevano impegnate la capolista Juventus e il Milan. Sotto accusa specialmente Peruzzo per un rigore non visto braccio di Vergassola. Va molto meglio negli altri campi, dove ci sono alcune prestazioni da incorniciare come quella di De Marco all'Olimpico (ottimi gli assistenti) e Mazzoleni a Firenze (qui invece maluccio i due collaboratori). Non convince ancora Valeri. Intato la Procura Federale non ha chiesto al giudice sportivo di guardare alcun filmato televisivo, dunque non essendoci alcuna richiesta di prova tv, Aronica non potrà avere provvedimenti per il litigio con Nocerino e Ibra.

 

Redazione NapoliSoccer.NET (Fonte: Gazzetta dello Sport)



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here