Santacroce: ‘Torno all’Olimpico per cancellare l’espulsione’

0
19

Il difensore azzurro, Fabian Santacroce ha rilasciato delle dichiarazioni attraverso il sito ufficiale della S.S. C. Napoli. "Sarà dura per noi ma sarà dura anche per loro" è lo slogan che rivela tutto l’entusiasmo e l’impeto del difensore italo-brasiliano. Di seguito il testo completo dell’intervista a cura di Napolisoccer.NET.

Si rigioca all’Olimpico dopo due mesi. Per te un flash back in chiaroscuro…
"Sì, sono stato espulso alla prima giornata ed è un ricordo triste che vorrei cancellare. Ma in ogni caso resta il risultato positivo che ottenemmo contro la Roma e speriamo domenica di ripeterci contro la Lazio".


Di fronte avrai Zarate e Pandev: "tra lui e lei scegliere non saprei"…

"Sono due grandi attaccanti. Zarate attraversa un momento strepitoso ed ha dimostrato di poter far gol da ogni posizione. Pandev è un talento che ormai in Italia si è ambientato benissimo. Sarà dura affrontarli per noi difensori ma vogliamo essere all’altezza". Come si fa a fermare campioni del genere? "Io punto molto sull’anticipo. Più che affrontare l’attaccante provo sempre a non fargli arrivare il pallone. E’ un po’ il mio stile di gioco che, sono cosciente, comporta anche molti rischi. Però credo che sapendo valutare bene i momenti della partita sia giusto sottrarre il tempo all’avversario ancor prima che riesca a fare la giocata vincente".


La convocazione in Nazionale: raccontacela…

"E’ stata una esperienza bellissima ma anche formativa. Mi sono messo a guardare i grandi difensori, quelli più adulti di me e ne ho tratto gran giovamento. Ho provato a ‘rubare’ i trucchi ed i loro comportamenti in campo. Io son giovane ma a Napoli sto crescendo e sto gradualmente maturando. Penso che con il lavoro e col tempo possa acquisire coscienza delle mie potenzialità e prendere pieno possesso delle mie caratteristiche migliori".


Si parla nuovamente di esame domenica all’Olimpico per voi. Siete pronti?

"Mah, sarà una sfida bella e difficile, dura per noi ma anche dura per loro. Ce la giocheremo come facciamo sempre. Stiamo attraversando un periodo brillante e vorremmo proseguire così. Speriamo di ottenere un buon risultato magari evitando di beccare un cartellino…".

Redazione Napolisoccer.NET – Fonte: sscnapoli.it
 

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Rai, 8mln per coppa Italia
Prossimo articoloRocchi infortunato, salta Lazio-Napoli
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

LASCIA UN COMMENTO