Grimaldi (agente Fifa): “Il Napoli è in crisi di identità e di risultato”

1
79

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Mariano Grimaldi, agente FIFA che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Milan-Napoli sarà una partita alla morte perché il Napoli difficilmente sbaglia match importanti come quello di domenica. Le scuse sono finite, per cui mi aspetto una risalita azzurra. Dobbiamo smetterla di piangerci addosso ed ammettere che stiamo disputando un campionato al di sotto delle aspettative avendo in rosa l’allenatore più pagato di serie A. Se il Napoli non stesse disputando la Champions League, avrebbe già cambiato allenatore. Il Napoli non è più una squadra provinciale ma deve imparare ad imporre il proprio gioco. Non mi preoccupa la partita di Milano, né quella con il Chelsea. Mi preoccupa invece la semifinale di Coppa Italia contro il Siena. Sono certo per esempio che il Napoli nel doppio confronto contro il Chelsea, elimini la squadra inglese. Bisogna dire la verità, Mazzarri deve dire la verità. Quando non si vince, il tecnico livornese non può attribuire la mancata vittoria sempre a fattori esterni. Un allenatore bravo deve prendersi le proprie responsabilità”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET



1 COMMENTO

  1. Siete voi della Fifa che dovete dire la verita’ non mazzarri….siete voi che dovete rendere conto delle minacce della malavita organizzata ai calciatori del Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here