Milan – Napoli: quanti rimpianti

1
82

probabili-formazioni-2011

 

Probabili formazioni: Milan-Napoli.
La terza partita del girone di ritorno, al Meazza di Milano, poteva essere per gli azzurri una sfida scudetto ed invece sarà una partita che alimenterà tanti rimpianti. Le uniche due squadre italiane impegnate su tre fronti (Coppa Italia, campionato e Champions), si affronteranno domenica pomeriggio con obiettivi decisamente diversi. I rossoneri sono i più accreditati antagonisti della Juventus per la conquista del tricolore mentre i partenopei, staccati in classifica 14 punti (con una partita in più) dalla capolista, cercheranno di onorare al meglio l'impegno e di invertire la rotta in campionato (3 punti nelle ultime quattro partite). Su di un campo tradizionalmente ostico quindi, la compagine di Mazzarri sarà chiamata a riscattare le ultime deludenti prestazioni. Un risultato positivo trasmetterebbe una buona dose di fiducia a tutto l'ambiente in vista della sfida più importante dell'anno con il Chelsea al San Paolo del prossimo 21 febbraio. Mazzarri, per la difesa, conta sul recupero di capitan Cannavaro, mentre in attacco è scontato il ritorno tra i titolari, dopo il turno di squalifica, di Lavezzi. A centrocampo Dzemaili dovrebbe essere preferito ad uno spento Inler e per la fascia sinistra Dossena è favorito su Zuniga. Il Napoli dovrà fare i conti anche con i cartellini gialli considerato che sono diffidati Aronica, Cannavaro, Inler, Hamsik e Dzemaili. Allegri, alle prese con i tanti indisponibili, all'attacco dovrebbe schierare il giovane El Shaarawy con Robinho e l'insostituibile Ibhraimovic.
 
Milan
(4 – 3 – 1 – 2): Abbiati, Abate, Nesta, Thiago Silva, Zambrotta, Emanuelson, Ambrosini, Nocerino, Robinho, El Shaarawy, Ibhraimovic.
A disposizione: Amelia, Bonera, Antonini, Van Bommel, Mexes, Seedorf, Maxi Lopez.. Allenatore: Allegri.
Indisponibili: Boateng, Flamini, Cassano, Yepes, Aquilani, Gattuso, Pato, Merkel, Strasser. Squalificati: nessuno. Diffidati: Aquilani, Bonera, Mesbah, Antonini, Van Bommel.
 
Napoli
(3 – 4 – 2 -1): De Sanctis, Campagnaro, Cannavaro, Aronica, Maggio, Gargano, Dzemaili, Dossena, Hamsik, Lavezzi, Cavani.
A disposizione: Rosati, Fernandez, Zuniga, Britos, Inler, Pandev, Vargas. Allenatore: Mazzarri.
Indisponibili: nessuno. Squalificati: nessuno. Diffidati: Aronica, Cannavaro, Inler, Hamsik, Dzemaili.
 
Arbitro
: Rizzoli – sezione arbitrale di Bologna.
 
Antonio Catapano – Napolisoccer.NET

1 COMMENTO

  1. Il Napoli contro le squadre che attaccano e cercano la vittoria a tutti i costi si esprime meglio per il gioco di Mazzarri, se ovviamente tutti danno il massimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here