MotoGP: Gibernau torna in pista

0
44

Dopo due stagioni di assenza, Sete Gibernau fa il suo ritorno in MotoGp. Il 35enne pilota catalano, infatti, aveva annunciato il suo ritiro nel novembre del 2006 dopo una non felicissima stagione condizionata da una terribile caduta a Barcellona che coinvolse anche il suo compagno di squadra Capirossi.

Sete, rifiutato il corteggiamento della Kawasaki, ha dunque deciso di accettare la proposta del Team Grupo Francisco Hernando – Onde 2000, ovvero la quinta Ducati Desmododici. La gestione del Team sarà nelle mani dei fratelli Pablo e Gelete Nieto, figli del grande Angel.

Spettacolari alcuni suoi duelli – al limite – con Valentino Rossi. Poi la decisione di ritirarsi, per dedicarsi alla famiglia con la sua compagna, la modella Esther Canadas. Donne e motori, si sa, corrispondono a gioie e dolori. La rottura con la sua compagna e una crescente voglia di tornare in pista hanno fatto il resto.

"Quest’estate la Ducati mi ha dato la grande opportunità di riprovare una MotoGp. Lì ho capito di essere ancora in forma, e che potevo tornare" – ha spiegato il centauro spagnolo – Con questo team sono sicuro che lavorerò in un ambiente professionale. Da parte mia porterò la mia grande esperienza , per raggiungere dei bei traguardi. Lunedì tornerò in pista per i primi test. Sarà un momento molto importante della mia vita. Adesso sono felice. In queste condizioni so di poter dare il cento per cento".

Anche Valentino Rossi, come detto suo grande rivale nelle stagioni 2003 e 2004, riabbraccia lo spagnolo: "Sono felice che ritorni. Correrà con un team gestito dai figli di Angel Nieto, che conosco molto bene. Poi io mi sono divertito sempre tanto a battagliare con Gibernau; lui forse un po’ meno…"

Fonte: eurosport.it

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here