Igli Tare: “Contro il Napoli dimostreremo chi siamo”

2
94

“Non c’è nessuna crisi, gli azzurri se ne accorgeranno”
“Che bravo Lavezzi, ma mi tengo Zarate”

Il team manager della Lazio, Igli Tare, intervenendo a Radio Goal, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Contro il Napoli sarà una bellissima partita: entrambe le squadre giocano bene al calcio, gli azzurri sono in salute e noi vogliamo riprenderci dalla brutta sconfitta di Bologna. Con i felsinei e prima ancora il Lecce abbiamo perso una grandissima occasione per ottenere punti importanti, ma non parliamo assolutamente di crisi. Ad inizio stagione non avremmo mai creduto di poter essere in quella posizione di classifica. Ora bisogna essere tutti uniti, così facendo arriveremo lontano. Il nostro obiettivo? Siamo appena ad inizio campionato, siamo consapevoli di essere molto giovani ed avere grandi potenzialità che possono esaltarci. Certo, abbiamo il vantaggio come il Napoli di non giocare le coppe europee e questo ci consente di preparare al meglio le sfide di campionato, però per quanto riguarda il nostro futuro direi che bisogna spostare il discorso a marzo. Dopo Calciopoli si respira aria nuova? Ha ragione De Laurentiis, ora tutti possono avere più chances di ambire all’alta classifica. Zarate o Lavezzi? Conosco il Pocho, ha fatto ulteriori passi avanti rispetto alla passata stagione ma mi tengo stretto Mauro…Denis o Zalayeta accanto a Lavezzi? Mi piacciono tutti e due, ma per caratteristiche preferisco l’argentino, centravanti molto utile ad una squadra come il Napoli ”. 

Redazione NapoliSoccer.NET



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here