Callegari (giornalista): “Il Napoli sa giocare con altri moduli, il problema è che questi cambi arrivano sempre tardi”

0
51

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Massimo Callegari, giornalista Mediaset che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Non so quali possano essere le cause della sconfitta del Napoli, ieri a Genoa. Tempo che adesso sia diventato impegnativo rincorrere le prime della classe e questo genera insicurezze. Il Napoli ha otto punti in meno rispetto all’anno scorso. Non credo che sia un discorso psicologico ma di salto di qualità che manca. Quello che preoccupava Mazzarri, già l’anno scorso, si sta un po’ verificando perché questa squadra nella passata stagione ha fatto più di quanto poteva e l’annata che sta disputando adesso, è proprio quella che si aspettava Mazzarri. Non è facile migliorare una squadra come quella azzurra, soprattutto a gennaio. I centrocampisti azzurri non coprono bene i difensori perché manca l’equilibrio. Dzemaili non è stato ancora all’altezza delle aspettative. Ci sono giocatori come Inler e Fernandez che sembravano essere giocatori pronti ed invece serve troppo tempo per inserire questi calciatori”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here