Pandev (Lazio): “Il Napoli non ci fa paura”

5
23

Si avvicina la sfida dell’Olimpico tra Lazio e Napoli e cresce l’interesse dei media e dei tifosi. L’attaccante biancazzurro Goran Pandev, a proposito della prossima gara di campionato, spiega il suo punto di vista, come di seguito riportato da Napolisoccer.NET.


A Goran Pandev, come a tutti i suoi compagni, brucia ancora la sconfitta patita a Bologna. `E` andato tutto storto`. Il giocatore macedone della Lazio, commenta cosi` la partita di domenica scorsa: `E` andato tutto storto e non c`e` spiegazione, avevamo preparato una gara, ma ne abbiamo giocata un altra. Peccato per i tifosi arrivati in massa. Non volevamo deluderli, ma abbiamo fatto male. A Bologna siamo andati senza la solita cattiveria. La Lazio deve giocare bene sia con le piccole che con le grandi`

Pandev pero` e` gia` pronto a guardare avanti: `Il bello del calcio pero` e` che domenica c`e` gia` un`altra occasione. Siamo delusi certo, ma ora c`e` il Napoli e siamo pronti, non ci fa paura. E` una squadra forte, ma noi dobbiamo giocare da Lazio. Ha un organico come il nostro e puo` arrivare tra le prime sette squadre. Naturalmente l`attaccante in quelle sette ci mette anche la Lazio, infatti ribadisce: Dobbiamo lottare partita dopo partita e abbiamo una squadra da Europa`

Passando poi a parlare della sua squadra, aggiunge: `Nella Lazio quest`anno nessuno ha il posto garantito. Tutti devono sapere che c`e` concorrenza e questo e` positivo`. Infine conclude parlando dei due compagni di reparto, Rocchi e Zarate. `Tommaso sta bene e ci dara`, come al solito una grande mano. Zarate, bisogna lasciarlo tranquillo. Lui e` fortissimo, tecnicamente e` il piu` forte d`Europa`.

Redazione Napolisoccer.NET (Fonte: Datasport)

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Galliani (Milan) “Beckham arriva a gennaio”
Prossimo articoloIervolino :”Che soddisfazioni da questo Napoli”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

5 Commenti

  1. Caro Pandev in questa intervista hai detto che il Napoli non ti fa paura e che Zarate è il più forte d’ Europa,spero che Lavezzi ti faccia capire cosa vuol dire essere il più forte e te ne rifili 3.Forza Napoli vinci contro quei buffoni laziali.

  2. secondo me dovreste….e invece di fare lo sbruffone con ste affermazioni…(manco fossi abbastanza forte come ibra o kakà etc) fareste meglio a preparare questa gara al meglio visto la figura di merda rimediata contro il bologna e considerando anche il fatto che non state per affrontare l’avellino ma un Napoli molto ma molto forte….non vedo l ora che ci sia il fischio finale per vedere le tue mani al volto per coprire lo sguardo disperato…ciaooooooo

  3. Sarà una grande partita, vincere a Roma sarebbe il massimo; Pandev è forte, Zarate pure, ma di Lavezzi ce n’è uno non lo cambierei per nessuno al mondo!!

    Forza Napoli a Roma per vincere!!!!!

LASCIA UN COMMENTO