Il Napoli si riconferma bello di notte, niente da fare per la Juventus

4
16

Le pagelle di Napolisoccer.net: Napoli-Juventus.

Iezzo: non deve faticare più di tanto. E’ reattivo in un paio di occasioni e attento per tutta la gara. Nulla poteva sul gol di Amauri. 6
Santacroce: gioca una partita gagliarda imperniata sul gioco d’anticipo. La sua prestazione oscura quella degli avversari che dalle sue parti la palla proprio non l’hanno vista. 7
Cannavaro: gioca una gara discreta limitando il più possibile un Amauri volitivo. Alla prima incertezza viene punito dall’attaccante juventino e dalla malasorte. Infortunatosi in occasione del vantaggio bianconero è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. In generale una gara positiva. 6
Contini: limita ai minimi termini Del Piero asfissiandolo con una marcatura rigida ma regolare. E’ bravo a sbrogliare la matassa nelle circostanze pericolose per la porta azzurra. 6,5
Maggio: è il padrone della fascia ed il suo dirimpettaio proprio non riesce a limitarlo. L’intesa con i compagni del eparto offensivo migliora partita dopo partita così come la sua condizione atletica. Pedina inamovibile dello scacchiere partenopeo è uno dei protagonisti principali della vittoria . 7
Blasi: sente la partita e duplica forza ed impegno. Insuperabile diga del centrocampo azzurro si frappone contro ogni avversario che tenta la via della porta. 6,5
Gargano: rispetto al solito è apparso leggermente sottotono anche se il non fa mancare mai il suo apporto soprattutto nella fase difensiva. 6
Hamsik: cresce alla distanza, dando il meglio di se dopo aver segnato il gol del pareggio (sua quarta rete personale in questo campionato – nda). 6,5
Vitale: alterna buone giocate a lunghe pause. La sua zona di competenza è quella dacui provengono i maggiori problemi per il Napoli perchè ha palesi difficoltà a limitare le azioni degli avversari. E’ giovane e napoletano, evidentemente la spasmodica attesa della gara ha influito negativamente sulla sua condizione psico-fisica, ma le qualità ci sono! 5,5
Zalayeta: parte benissimo e mette in difficoltà la retroguardia avversaria con il suo movimento tra le linee di centrocampo ed attacco. Ma questo pregio alla lunga diventa un difetto, in quanto gioca troppo lontano dall’area di rigore juventina. L’impegno c’è ed anche la volontà. Forza! 6
Lavezzi: tutti lo temono e lui non smentisce nessuno. E’ lo spauracchio dei difensori avversari che non riescono proprio a contenerlo. Esplosivo atleticamente e dotato tecnicamente, stasera si dimostra – se mai ce ne fosse ancora bisogno – uomo assist e goleador ole che migliore in campo. 8


Sostituzioni
Aronica: si occupa di Amauri che, dopo il gol, sparisce praticamente dal campo. Mette i brividi a tutti quando ancora una volta colpisce una palla con la mano causando una punizione in zona pericolosa, fortuna che Del Piero non c’era. 6,5
Mannini: garantisce un cambio di passo che mette in difficoltà i bianconeri anche sulla fascia sinistra. 6,5
Denis
: al suo attivo una palla gol in contropiede spedita di poco a lato con un intelligente pallonetto. 6

Reja: mette in campo quella che secondo lui è la formazione migliore. La squadra ha carattere e grinta e questo deve per forza essere anche merito suo. Dal punto di vista tattico sbaglia poco o nulla, vincendo ampiamente il confronto con il suo dirimpettaio. A tratti il Napoli ha subito troppo la veemenza degli attacchi avversari ed in alcune circostanze la squadra non è apparsa coesa in difesa dove, troppo spesso, i giocatori si sono dovuti affidare più all’intervento risolutivo che a dettami tattici del tecnico. Vittoria importantissima per classifica e morale, in questa circostanza è stato bravo a saper sfruttare a suo vantaggio le mosse del tecnico avversario. 7


Gianni Doriano

Condividi
Articolo precedenteRanieri: “Abbiamo commesso degli errori”
Prossimo articoloReja: “Dopo il gol la squadra si è sbloccata”
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

4 Commenti

  1. troppo poco per iezzo e blasi…..cmq comm aggia pariat stasera..dove mi sono andato a vedere la partita al tavolino davanti a me c’era un juventino come ho goduto e come ho esultato
    grande squadra forse solo un po troppo incerta in attacco li vedo strani

  2. Zalayeta 6 e Vitale 5,5…. hahahahahaha!! Se giocavo io allora almeno un 6 lo prendevo con questi termini di paragone!!
    Ragazzi Vitale NON HA TOCCATO UN PALLONE!! Non pressava a centrocampo e non compriva quando era dietro… Era inesistente!! Gli unici pericoli del primo tempo sono arrivati tutti dalla sua parte!! Infatti entrato Mannini la juve non ha mai più tirato in porta praticamente!! Un solo tiro ed un gol FORSE colpa anche un po’ di Cannavaro che si è fatto male! Per il resto la juve a destra non passava e a sinistra neanche! Qualche tiro dalla distanza e basta!!
    Zalayeta…. Io con un Denis in forma non so come si faccia a far giocare Zalayeta!! Non lo so proprio!! Una punta che gioca 70 minuti e che non tira mai in porta, non fa un passaggio smarcante azzeccato, non crea superiorità numerica… non fa nulla!! E si prende pure il 6 in pagella!! Boooo! Entra Denis e nei restanti 20 min si tira 2 difensori addosso smarcando Lavezzi per il gol e quasi segna con un bel pallonetto da fuori area! Qualche altra giocata azzeccata in appoggio pure l’ha fatta!!

    Per il resto OTTIMO napoli! Questo Napoli ha giocato partite anche migliori di questa ma cmq ieri abbiamo creato molto più noi di quanto abbia fatto la juve! Abbiamo perso un po’ di lucidità a fine partita che non pressavamo più ma per il resto è stata proprio una bella partita! Complimenti a tutti e 1000 grazie per questa ennesima soddisfazione che questo napoli ci ha regalato!!

    P.S. Non mi aspettavo che Amauri non esultasse… Gesto che ho apprezzato sinceramente!! E poi ha fatto un bel gol! Bravo!

LASCIA UN COMMENTO