Un indecoroso Napoli stecca la prima in Europa

20
40

pagelleLe pagelle di Napolisoccer.NET: Napoli-Utrecht 0-0

De Sanctis: inizia bene salvando il risultato ma a poco alla volta è preda anche lui delle amnesie che coinvolgono tutta la squadra. Grossolano il suo gesto quando serve palla ad un avversario nel tentativo di rimettere in gioco il pallone. 6


Santacroce
: il leoncino di Bahia s'è trasformato in una sorta di piccolo micio che non ha i tempi dell'anticipo, sbaglia continuamente i passaggi e non ha la modestia di capire i suoi limiti tecnici. Tenta improbabili giocate lasciando campo libero agli avversari e troppo spesso le sue amnesie diventano azioni pericolose a nostro sfavori. Troppa assenza dai campi di gioco? 5


Cannavaro
: l'unico in difesa che non perde la tramontana e che anzi, rattoppa i buchi che i compagni di volta in volta lasciano agli avversari. Capitano, invece di parlare ai tifosi forse è il caso di fare una chiacchierata, di quelle chiare, con i compagni di squadra! 6


Aronica
: sicuramente uno dei peggiori in campo. Titubante, falloso, impreciso sono solo alcuni degli aggettivi utili a descrivere una gara ampiamente insufficiente. E' solo la modestia degli avversari che ci evita una sconfitta! 4,5


Zuniga
: e venne il suo momento: ma come al solito stecca! Posizionato a destra gioca una gara anonima e senza nerbo, ogni tanto prova a scendere fino al limite dell'area avversaria ma i suoi giochetti continuano ad essere inutili. Quando decide di dedicarsi al cross ha una media errori del 100%. Stendiamo un velo pietoso sulla sua gara difensiva per non parlare di quando viene spostato a sinistra. Il cronista definisce "scriteriato" un suo colpo di tacco che apre una prateria all'avversario e costa un'ammonizione a Gargano. 4,5


Gargano
: la sua pochezza tecnica è risaputa ma oggi non eccelle neanche in dinamismo limitandosi a qualche recupero estemporaneo e ad un trotterellare inutile per il campo. Date le sue doti balistiche Mazzarri lo ha incaricato di battere le punizioni: cose da pazzi! 5,5


Yebda
: poco inserito negli schemi sembra un pesce fuor d'acqua che naviga a vista in un centrocampo disastrato e senza idee. Spesso si addormenta con il pallone tra i piedi e gli avversari gli soffiano la sfera. In un paio di occasioni è impreciso nei fondamentali in zone nevralgiche del campo. A sua discolpa: è la prima gara in azzurro. Speriamo che non sia questo il vero Yebda. 5


Dossena
: parte alla grande, ottimo negli spunti, veloce nelle ripartenze ed incisivo negli inserimenti, ma si perde alla distanza. Quando va in debito d'ossigeno è pericoloso tenerlo in campo. 6-


Sosa
: qualche buon passaggio ma tanti inutili tocchetti. E' bene che qualcuno gli spieghi che a Mazzarri piacciono i centrocampisti con la clava e non quelli con il fioretto: pena la panchina a vita e la futura cessione! 5,5


Lavezzi
: vedendolo giocare mi è venuta in mente la famosa pubblicità di Sky "no HD?" Ma non è che in campo sta giocando la brutta copia? 5


Cavani
: si è dannato l'anima a correre avanti d indietro e di conseguenza era assente in area. Giocanod in questo modo non segnerà mai i fatidici 20 gol indipendentemente dalle sue capacità realizzative. 6


Sostituzioni


Hamsik
: buon impatto sulla gara, entra subito nel vivo del gioco e cerca di accendere la luce laddove il buio era fitto. 6


Maggio
: almeno sembra aver voglia di giocare. Anche lui comunque commette degli errori, sorattutto da evitare quel mancato stop libero in area avversaria: poteva essere una buona occasione per noi! 5,5


Lucarelli
: non tocca palla ma si procura un infortunio al ginocchio, speriamo per lui che non sia nulla di grave. Stringe i denti e gioca fino al termine. SV

 

 

Allenatore, Mazzarri: la sua popolarità scende ai minimi storici da che è a Napoli. La squadra parte bene ma si affloscia non appena gli olandesi capiscono che devono solo chiudere gli spazi. Ha praticato il turn-over ma poi spiega che è normale avere difficoltà quando ci sono in campo troppi giocatori nuovi. Ma le decisioni non le prene lui? Quindi se lo sai perchè lo fai? Di positivo è che dopo la gara di oggi s'è tolto un peso… anzi almeno due: a Santacroce e Zuniga potrà tranquillamente dire che il loro posto è la panchina. Non può farlo con Aronica altrimenti è costretto a schierare Cribari! La squadra, la sua squadra, quella che ha costruito lui, per il momento è ben poca cosa e lui non sa far altro che scuotere la testa! Tre punti in tre partite: rischia di perdersi il cinepanettone? 4,5


Gianni Doriano – Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteMazzarri: “Abbiamo giocato al di sotto delle nostre possibilità”
Prossimo articoloBrutto pari, Mazzarri stecca la prima
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.

20 Commenti

  1. Complessivamente d’accordo! Solo ke su Cannavaro non direi ke è stato l’unico a non eprdere al tramontana, anche lui ha fatto i suoi belli errori… solo meno evidenti di Aronica… E su Yabda e Sosa, già si sta puntando il dito, alla prima partita dopo ke hanno fatto schifo praticamente tutti… non mi sembra il caso eh?
    Vediamo Ibrahimovic ad esempio ke ha fatto alla prima partita, poi le altre 3 squadre di europa League non mi sembra abbiano fatto meglio, anche se hanno giocato cmq meglio di noi…

  2. Secondo me yebda merita un 6 e zuniga almeno 5,5Sona poi mi è piaciuto, peccato per qualche palla di troppo persa…ma ha un tocco delizioso!!
    in generale però prestazione non convincente!!Speriamo nelle prossime!!

  3. Ma fatemi tutti il piacere….ma avete le fette di pomodoro sugli occhi quando vedete la partita???…il napoli è da serie b per come esprime il suo gioco( almeno per il momento)…poi come ho ripetuto gia in msg passati, solo un miracolo ci farà riprendere…la squadra è passima non ha ne un gioco ne idee chiare su cosa fare…mazzarri sta dimostrando al 100% i suoi limiti che l’anno scorso ha ben celato dietro ad un momento molto positivo della squadra…Ma posso fare una domanda a voi tifosi intelligenti???….chi mi sa dire perchè questa squadra atleticamente fa del tutto CAGARE….assurdo da non credere siamo solo agli inizi e già si cacano sotto???…e come faranno da qui a fine settembre dove ci saranno partite ogni tre giorni???….incredibilmente assurdo tutto questo…che delusione che scarsità…squadra che lotterà per la salvezza

  4. sono sempre stata ipercritica nei confronti del mister-del gioco-della società- ma adesso dico. FERMI TUTTI.cOSA SUCCEDE a tutte le difese delle squadre italiane?Inter non convince -Roma,Juve,Milan,Fiorentina,Genoa,Palermo,Sampdoria stanno tutte lamentando lacune in difese ed il nostro Napoli non è da meno.Si devono ancora assestare dal post mondiali-nuove preparazioni , nuovi stimolietc…Guarda caso,sono tutte le squadre che hanno dato giocatori ai mondiali….forse hanno sostenuto tutti un’altra preparazione per quel periodo e adesso non riescono ad assorbire la nuova.Unica eccezione è Lavezzi- penso che abbia problemi di diversa natura.

  5. Io darei un voto complessivo alla squadra di 4,5 più che giocare al S.Paolo sembrava di giocare in Olanda, le occasioni migliori le hanno avute loro, io oltre quel tiro di Gargano non ho visto mai concretezza negli ultimi 16 metri. – E’ vero che le Italiane in questo periodo non vivono momenti di gloria, speriamo che il Napoli si riprenda presto (anche se ne dubito molto, ho già espresso il mio parere sul fronte calciomercato, dove bisognava intervenire subito in Difesa). VeroNapoli sta bene ad essere delusi, lo siamo tutti ma dire che siamo da serie B sembra un pò esagerato, diciamo che non viviamo un bel momento, questo perchè, secondo il mio parere abbiamo Lavezzi non ancora al Top ed è lui che crea l’uomo in più in campo e dal quale nascono sempre le azioni del gol, Maggio e Dossena che non sono ancora al meglio della condizione. L’unico a salvarsi, e permettetelo di dirlo è De Sanctis che in questa, come in precedenza col Bari è riuscito a salvarci dagli Inferi!!!

  6. CALMATEVI!!!!!!!
    Il peso di avere l’obbligo di vincere con i favori del pronostico, ci ha giocato un brutto scherzo.
    Inoltre abbiamo inserito diversi giocatori nuovi o che non giocano quasi mai.
    Siate fiduciosi e non lamentatevi sempre a priori…

  7. L’avvio di stagione stentato è da mettere in conto per tutte le squadre che puntano a fare un campionato di vertice e sono impegnati anche in competizioni europee. E’ successo anche l’anno scorso e ci ha rimesso le penne-secondo me ingiustamente-Donadoni. E’ un momento sempre delicato ove l’unica cosa veramente importante è non deprimersi. Ieri gli olandesi correvano molto di più ma erano poca cosa (avete visto quanti stop sbagliati?), con una condizione fisica migliore li spacchiamo in 4. Sosa non mi è dispiaciuto, fi quando ha avuto fiato ha fatto buone cose, anche in copertura. Lo stesso Alì Babà Yebdà ha mostrato a sprazzi il suo valore, ma a questi due non si poteva chiedere sin da ieri la continuità. Abbiate fiducia, queesto Napoli ha tanta qualità e farà sicuramente bene.

  8. beh io penso che dobbiamo dare un pò di tempo alla squadra. Sappiamo che tecnicamente la squadra è un pò scadente, per giocare bene il Napoli deve essere atleticamente e fisicamente in condizione, se non corre come sta facendo, fa brutte figure. Per fortuna nn stiamo perdendo, poi la condizione verrà pian piano. Non è facile per una squadra non abituata a queste partite a sopportare all’ inizio di stagione i carichi di lavoro della preparazione, le due partite con l’ Elfsborg, due impegni di campionato con due squadre toste, eppure per ora siamo imbattuti. Ripeto, aspettiamo che la condizione fisica migliori e vedremo un Napoli che corre per 90 minuti.

  9. La serata di ieri mi ha confermato ancora una volta i miei dubbi sulla pochezza tattica dell’assetto di questa squadra. Al di là degli errori dei singoli ( nun’ ca’ facc’ cchiu’ a v’re Gargano ca batt’ e punizion a un metro e mezzo d’altezza !! ) ci sono solo 2 squadre tra tutte quelle impegnate in EUROPA LEAGUE che giocano con la difesa a 3 ( Sporting Lisbona e …Napoli ) : ci sarà un motivo no? Comunque avendo rinunciato ( per scelta di Mazzarri io credo ) ad un centrocampista di costuzione non si può lasciare a Santacroce o Aronica il compito di iniziare l’azione : secondo me è sbagliato da tutti i punti di vista . Non scordiamoci poi Cavani : isolato nelle difese avversarie ( a 4 !! ) non serve a niente senza cross decenti dalle fasce !

  10. gargano 4,5.. finalmente è stato scritto della pochezza balistica di questo calciatore!! i polmoni li ha per carità, ma quando giochi 3 partite in una settimana allora non bastano più i polmoni ma ci vuole qualità!! finalmente avete sottolineato il grande mistero, perchè gargano batte le punizioni? ma perchè in un intervista non lo chiedete a mazzarri? gargano non ha le doti balistiche per le punizioni!! poi sto zuniga a six e toglie dossena (uno dei migliori) sinceramente è proprio l’anticalcio questa scelta tecnica!!

  11. Concordo con l’articolo perchè bisogna essere obiettivi non solo tifosi.
    Dire le cose come stanno lo si fa per il bene del NAPOLI, nascondere o non “vedere” le cose è da irresponsabili a danno per la maglia del NAPOLI.
    E’ stata una prestazione scarsa su un campo di calcio scarso quanto il gioco del Napoli.
    Non giudico i singoli (concordo con i voti e giudizi dell’articolo) sennò sarebbero, per la partita di ieri, in pochissimi a salvarsi purtroppo, e questo non è pessimismo o disfattismo ma è quello che si è visto in campo.
    Se il Napoli avesse avuto la mentalità ed il dinamismo dell’Utrecht avremmo vinto senza affanni.
    Non sò se addebitare alla preparazione o a qualche innesto “nuovo” ma ragazzi ieri non c’era ombra di gioco nè a centrocampo nè sulle fasce…dov’è il Napoli dell’anno scorso?
    Il Napoli era impalpabile, giocava a rallentatore, prevedibile e senza idee.
    Non è il Napoli dell’anno scorso….speriamo che Mazzarri cacci fuori la “bacchetta magica” dell’anno scorso quando ha rivitalizzato la squadra di Donadoni altrimenti sarà stato solo un caso la scorsa annata buona!!
    Il San Paolo poi…… inguardabile, un campo da gioco da serie C, ma come si può giocare a calcio, palla a terra, sul quel campo?
    Come possiamo giocare in Europa su un campo indecente?
    Bisogna sistemare molte cose ed in tempo…..

  12. Comunque spero di sbagliarmi ma la squadra non ha nessun miglioramento rispetto all’anno scorso anzi… ( nonostante i gol che si mangiava a me Denis in panchina mi sarebbe piaciuto ); come l’altro anno questa squadra e’ decente solo quando tutti sono al 100 %: se in una partita si trova un avversario organizzato e determinato ecco che risultano evidenti i soliti problemi…spero di sbagliarmi ma credo che ci sarà da soffrire.
    Comunque sempre FORZA NAPOLI !!!

  13. Il vero problema, è la difesa a tre (e che tre che abbiamo!!!!!) che non permette di coprire gli esterni, come sarebbe in una a quattro…e, poi tre davanti , come tutti al modo ormai, ma Mazzarri vive un calcio di amarcord (Ulivieri docet…). Al Presidente: caro Aurelio, stai attento, che forse quest’anno il solito milioncino di euro al quale tu punti ormai da anni (nascondendoti con la solita filastrocca (a Paeustum, Sosa andava a comprare i palloni e le maglie) stavolta non ci sarà……..caro presidente,concludo, siamo il Napoli, garazie di tutto, ma ripeto, siamo il Napoli non la Pro Vercelli…se non puoi permetterti più la Bentley…passa ad una dignitosa Skoda…..

  14. Non illudetevi nessuno mandera’ via Mazzarri per 2 motivi:
    1) E’ stata una scelta del presidente che a suo dire voleva gia’ fare da due anni.
    2) la piu’ importante e’ che ha sottoscritto un contratto triennale da 1.250.000 a salire piu’ tutto lo staff quindi lui sta’ piu’ che tranquillo.
    Non credo che il presidente che gia’ versa 1.000.000 a Donadoni fino a fine anno passi tutti questi soldi a Mazzarri & c. piu’ uno stipendio ad un’altro allenatore.
    Percio’ Mazzarri mangera’ il panettone gli struffoli e quantaltro tranquillo x altri tre anni.
    PURTROPPO……………….

LASCIA UN COMMENTO