Righi: Mazzarri è una persona senza scrupoli

25
38

"Spero che possa perdere tutte le partite che farà in carriera".
Dalle pagine del suo sito internet: emanuelerighi.com, il giornalista vicino al Bologna calcio, racconta la sua storia e come vede il personaggio Mazzarri, ormai ex amico. Napolisoccer.NET ne riporta di seguito il contenuto.
"Vi racconto perché lunedì pagherei di tasca mia per vedere il Bologna vincere a Napoli. Mazzarri è una persona tra quelle che mi hanno deluso più di tutte nella mia vita. Forse è medaglia d’oro. Mazzarri, per quel che mi riguarda, è un personaggio senza scrupoli e sarebbe un onore essere querelato da lui. Mazzarri mi ha regalato 5mila euro per il mio matrimonio come risarcimento… visto che la sua carriera, e credetemi, non è un’uscita da sborone, viene lanciata da me, che faccio la trattativa, affinché vada a Napoli con Ulivieri, visto che Buso voleva restare a Bologna. Nasce tutto dall’intreccio di telefonate che io, sbarbo e amico di tutti e tre con la solita faccia da culo, mi misi a fare un pomeriggio di giugno. E si ruppe il ghiaccio e tutti ottennero quel che volevano… Stessa cosa successe per la Reggina. Avendo un rapporto diretto e, in quei tempi, molto forte con Lillo Foti, mi metto a sponsorizzare al massimo Mazzarri che era già lanciato come bravo allenatore. Bene, Mazzarri deve qualcosina a me, per quelle telefonate fatte da amico che ha risarcito con quei 5mila euro, ma soprattutto deve tutto o quasi ad Ulivieri e, ancora di più, a SERGIO BUSO. I due, Buso e Mazzarri, alla Reggina trovarono da dire. Buso ha insegnato tutto o quasi a Mazzarri. Quando Walter andò alla Reggina poteva dire una parola positiva per tenere Buso nello staff. Una sorta di debito onorato dopo che in tre settimane Buso spiegò tantissimo a Mazzarri, sul come allenare i portieri, per mandarlo a Napoli con Ulivieri. Dopo che Buso convinse Ulivieri a prenderselo con se… Mazzarri però, non ricambiò… ed anzi fece allontanare Buso dalla Reggina…da quel giorno gelo assoluto tra i due…e fin qui ci può stare… perché le incomprensioni capitano… ma negli ultimi mesi Buso stava morendo. Mazzarri sapeva tutto, perché in contatto con Ulivieri. Quale occasione migliore per telefonare e sistemare il passato? In fondo senza Buso non ci sarebbe Mazzarri. Non ha mai fatto quella telefonata. Ed allora mi sono detto: vedrai che Walter, che io conoscevo ed apprezzavo come un altro tipo di persona e cercavo di difenderlo quando in molti mi dicevano le peggiori cose, verrà al funerale come gesto estremo di rispetto verso chi gli ha dato tanto, tutto. Non si è visto. Mazzarri è una persona che nella mia vita lascia un pessimo ricordo e spero, con tutto il cuore, che perda ogni partita da allenatore. Oggi, per capirci si è affidato a Bozzo, avvocato-procuratore, molto vicino all’Inter per aver fatto l’affare Ranieri…secondo voi perché? La vita, come viene intesa da me, non può aver spazi per certe persone… Mazzari, che delusione di uomo che sei…  ma sei felice ad essere questo?
P.S. PER EVENTUALE QUERELA IL MIO INDIRIZZO E’ VIA STATICO 21/5 SAN GIORGIO DI PIANO BOLOGNA 40016…
""

Redazione NapoliSoccer.NET

25 Commenti

  1. Ma a noi tifosi che ce ne frega se Mazzarri non si è comportato in modo corretto con alcune persone che francamente non rientrano nel progetto Napoli. Avrà avuto le sue ragioni giuste o sbagliate non sta a noi tifosi giudicare. Questa storia è per rafforzare l’ antipatia che si sta creando attorno alla società Calcio Napoli alla squadra al suo allenatore ai tifosi e alla città intera……PERCHE’ DIAMO FASTIDIO……..vero dà fastidio che il Napoli è tornato tra le GRANDI.
    Per quanto ci riguarda (a noi tifosi) Mazzarri è a Napoli per fare l’allenatore (cioè allenare e gestire i giocatori formando un gruppo coeso) e lo sta facendo MOLTO BENE.

  2. E’ la solita storia del pastore……
    Mazzarri è un ottimo allenatore ed un bravo affiatatore di spogliatoio. Questo a me, tifoso basta e soverchi e poi….i panni sporchi si lavano in famiglia.
    Fu vera gloria? No, forse fu invidia!

  3. Se ho ben capito Buso avrebbe insegnato a Mazzarri per 3 settimane. E’ possibile che un’allenatore impara il mestire in tre settimane?
    Basterebbe questo a rendere ridicolo l’articolo. Per tutto il resto l’esperienza (di una vita) insegna che prima di giudicare bisogna sentire entrambe le campane. Perciò nè io nè nessun altro può formarsi un giudizio da questo racconto.
    Sono parole al vento e che il vento si è già portato via.

  4. Comunque non è un bel gesto….tutto questo va al di là del calcio…qui si parla di vita,di una persona che tu conosci e sta morendo…non solo non ci hai mai chiarito,ma non sei neanche andato al suo funerale…non c’entra niente il calcio,non dobbiamo parlare da tifosi ma da uomini e anche se Mazzarri e il nostro mister dobbiamo ammettere che,se tutto vero,si, è un grande allenatore,ma anche una pessima persona,e quindi,possiamo aspettarci di tutto…

  5. Discorsi da asilo: “Sei stato cattivo con me spero che perdi tutte le partite”.

    Con questa logica da bimbominchia crede di mostrarsi rispettoso verso un uomo che non c’è più?

    Sinceramente di queste cose non me ne può fregare di meno. A me interessa solo che il Napoli abbia un grande allenatore. Il resto, problemi loro.

  6. A quanti criticano Mazzarri dal punto di vista umano, ricordo che anche Diego da quel punto di vista è sempre stato molto, ma molto, carente. La storia del figlio non riconosciuto ne è un esempio. Poi queste sono storie personali che dal di fuori non è semplice giudicare. Certo se i fatti sono così come sono stati raccontati…

  7. Trovo infantile raccontare questa storiella, con l’unico scopo di denigrare Mazzarri per cose sue personali. Poi ascoltare e giudicare sulla base della sua sola testimonianza è ancor più meschino e deleterio. Qui su questa terra nessuno è perfetto, nessuno è un santo, tutti noi commettiamo errori, per cui caro Emanuele Righi sono problemi tuoi. Ma mi meraviglia il fatto che ciò che tu dici non mi pare molto in sintonia con gli apprezzamenti su Mazzarri che esprime Ulivieri un giorno si ed uno no. Buona fortuna per il tuo Bologna che vorrei veder perdere ogni volta che incontra i miei colori!

  8. Ma poi sembra strano che questa storia venga fuori alla vigilia del match NAPOLI-bologna………..si vuole destabilizzare l’ambiente e la serenità dello spogliatoio………non ci riusciranno…….meschino tentativo!!!!!!

  9. L’articolo viene fuori adesso perchè Righi è un giornalista che segue il Bologna e, siccome lunedì c’è Napoli-Bologna, lui scrive un articolo che riguarda questa partita perchè si parla dell’allenatore degli avversari.
    Da esterno, credo che il suo discorso non faccia una piega: sei una pessima persona per quel che mi riguarda (io non giudico perchè la storia non la sa per intero), spero che quello che ti può andar male nel mondo del calcio ti vada anche peggio.
    Nulla a che fare col Napoli. Lo spiega bene, qui il discorso è contro Mazzarri.

    E basta con ‘sti discorsi che date fastidio là davanti e bla bla bla bla bla bla…
    Ma secondo voi una piazza come Napoli che porta 80.000 persone allo Stadio e milioni di euro di abbonamenti a Sky fa scomodo? Really?!?

  10. i vostri rancori personali non hanno nulla a che vedere con il fatto di perdere le partite il napoli e nostro non di voi che non centrate nulla con il napoli calcio

  11. Penso che noi tifosi dovremmo prendere le distanze. Questi sono attachhi personali e non direttamente a noi tifosi o alla nostra squadra. D’altronde, se il signor Righi fosse stato un signore intelligente avrebbe scritto o parlato direttamente al ignor Mazzarri, senza aizzare un polverone mediatico. che ai supporters di una squadra poco importa.

  12. Penso che noi tifosi dovremmo prendere le distanze. Questi sono attachhi personali e non direttamente a noi tifosi o alla nostra squadra. D’altronde, se il signor Righi fosse stato un signore intelligente avrebbe scritto o parlato direttamente al signor Mazzarri, senza aizzare un polverone mediatico che ai supporters di una squadra poco importa.

  13. Veramente a me (TIFOSO DEL NAPOLI)nn e che Mazzarri mi sia tanto SIMPATICO,come infatti lo critico sempre,pero’ questo RIGHI da dove e uscito?sara’ pure vera questa storia ma a NOi che c’e ne frega?il mondo del calcio e fatto solo di P…..li si sa ,un appunto lo vorrei fare alla REDAZIONE che scende cosi in BASSO a pubblicare certe cose.

  14. Qui c’è una persona, Righi, risentita con Mazzarri perchè secondo lui si è comportata molto male con una persona in fin di vita (un salto al funerale poteva farlo… credo). E sia chiaro, non c’è assolutamente nulla contro il Napoli Calcio. Lungi da lui questa idea. E’ un attacco a Mazzarri. Righi è un personaggio così, molto diretto, che crea scompiglio spesso per questo motivo. Fa parte di come si pone.
    Appunto: non c’è nessuna redazione. E’ il suo sito personale, che gestisce lui personalmente e su cui scrive quello che vuole.
    Poi se mi spiegate perchè (come dice MICHELE) quello che dice Righi non ha senso alcuno mi fate un piacere.

  15. In un sito dove si dovrebbe parlare di calcio e solo del Napoli pubblicare simili gossip non me piace, ma se fosse vero quello che dice righi, l’uomo mazzarri non è che ne esca molto bene quindi da parte sua necessita un chiarimento cosa che di certo il sig. mazzarri non fara’ ! Concordo pienamente con alfredo :a me il sig. mazzarri non me piace !

  16. Bluto e flix prima di scrivere s……te leggete bene l’articolo…….riguarda certo il napoli visto che innanzitutto augura a Mazzarri di perdere tutte le partite e ad oggi Mazzarri è l’allenatore del Napoli…………….quindi non è un attacco solo all’uomo Mazzarri!!! Seconda cosa azzarda un fantasioso scenario di complotto Mazzarri-Bozzo-Inter che in questo momento non ci fa piacere sentire!!! Quindi non per fare vittimismo ma perchè non rompete le scatole agli altri club?????

  17. Carissimi tifosi del Napoli,
    sono Silvia Buso la figlia maggiore di Mister Buso.
    Concordo con voi sul fatto che controversie e dissapori personali dovrebbero rimanere tali e riservati… ma spero che vogliate riconoscermi il diritto di poter però apprezzare l’arrabbiato affetto con cui Emanuele (caro amico) ha voluto difendere mio padre dalla manifestata slealtà ed irriconoscenza dell’attuale Tecnico del Napoli (non solo in occasione degli avvenimenti descritti da Emanuele Righi). Sono sicura non ci fosse intenzione alcuna di offendere la vostra squadra e il vostro amore per essa… e che le parole per il Sig Mazzarri sarebbero state le stesse per un comportamento analogo anche se nella vita avesse fatto il salumiere presso la bottega vicino casa (magari gli avrebbe augurato di non vendere più neppure un etto di mortadella!).
    D’altronde in un mondo del calcio fatto da Personaggi più che Persone, ad un tifoso non può che semplicemente interessare il benessere dei colori della propria squadra del cuore.
    Auguro pertanto a qualsiasi tifoso il meglio per la propria squadra!e a tutti gli Uomini di incrociare i propri percorsi di vita con persone leali e rispettose…. come diceva un vostro carissimo ed indimenticabile concittadino: Signori si nasce!
    …. chissà!

    Legga cortesemente la mail che le ho inviato. Grazie.

  18. Io da GRANDE TIFOSO del NAPOLI,mi auguro veramente che MAZZARRI perda tutte le partite in modo che il”SIG.”PRESIDENTE lo MANDI VIA ma esclusivamente come allenatore della NOSTRA SQUADRA e non x altri discorsi che sono pur sempre da verificare,mi scusera’ la SIGNORA BUSO.

  19. Raffazzurro, mi sembra che di vittimismo, voi a Napoli, siate grandi malati. Quindi pensaci tu due volte prima di scrivere delle ca****e!
    Poi, se non sai leggere, o non capisci il senso delle parole, o vuoi fare, per l’appunto, la vittima, come vi piace tanto, è un altro discorso.
    Righi lo dice chiaramente: se fosse anche allenatore del Bologna gli augurerei di perdere tutte le partite.
    Io, personalmente, spero che il Napoli possa un giorno portare via uno scudetto a Milan, Juve e Inter e uno dei maggiori piaceri di quest’anno l’ho avuto quando avete eliminato il Manchester City.

  20. fliz ma sai leggere????????Dove sta scritto quello che affermi???????????? Lui dice che addirittura pagherebbe di tasca sua per la sconfitta di Mazzarri al San Paolo!!! Comunque ha perso i soldi perchè è finita 1-1. LEGGI LEGGI LEGGI LEGGI BEEEEEEENEEEEEEE!!!!!!!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO