Iezzo (ex Napoli): “Non bisogna giudicare Vargas cosi frettolosamente”

0
44

Iezzo01

"Su Radio Marte nella trasmissione Marte sport live è intervenuto Gennaro Iezzo ex portiere azzurro che in una breve intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: "Mazzarri, di solito è molto attento nell'inserimento dei nuovi, stavolta ha voluto accontentare tutti e ha lanciato Vargas. Ora però non critichiamo il cileno, ha grandi qualità e deve inserirsi con calma". Ora il protagonista è Pandev: "Appena è entrato in condizione, è diventato tutto più facile. Era soltanto una questione di forma fisica, comunque gioca con dei campioni che aiutano a metterti in mostra. Quando tornerà Lavezzi, secondo me uscirà Pandev. Quattro attaccanti sono troppi, gli equilibri vanno salvaguardati. Non snaturerei Hamsik, poi ora bisogna fare punti. Non è tempo di esperimenti". Ieri hanno debuttato Rosati, Britos e Donadel: "Rosati è stato impegnato poche volte. Sul gol era difficile intervenire, per me è un portiere di estrema affidabilità, l'ha dimostrato a Lecce. Britos ha giocato in maniera tranquilla, Donadel è stato impiegato troppo poco". La Coppa Italia può essere un obiettivo: "Penso proprio di sì, credo che il Napoli possa competere".

 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here