Pioli (allenatore Bologna): “Il Napoli fa della compattezza e del gruppo l’arma vincente”

2
130

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Stefano Pioli, allenatore del Bologna che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Lunedì sera il Bologna affronterà il Napoli senza Diamanti e Kone oltre a Portanova, squalificato. Il nostro organico ci permetterà comunque di fare la nostra prestazione contro una squadra in ottima salute. Il Napoli sta facendo molto bene in campionato ma soprattutto in Champions League per cui lunedì sera sarà per noi una partita molto difficile. Ieri ho visto un Napoli che gioca con grande padronanza, che conosce a memoria le posizioni in campo. Certo, il Cesena ha reso la vita difficile al Napoli ma alla lunga il valore è emerso. Non parlo di mercato finché determinati giocatori non arriveranno in rosa. C’è da lavorare per arrivare a raggiungere la salvezza. Il Bologna è una squadra capace di cambiare in base alle nostre caratteristiche e talvolta anche in base all’avversario. Potrei anche decidere di schierare una difesa a tre. Se vogliamo avere delle possibilità per battere il Napoli, dobbiamo sfoderare una prestazione di altissimo livello perché lunedì avremo a che fare con un avversario tanto tanto forte. Il tridente azzurro? Stiamo parlando di grandi giocatori che hanno dei numeri importanti e vanno tenuti in grande considerazione. Non possiamo però concentrarci solo sui singoli perché il Napoli fa della compattezza e del gruppo l’arma vincente. Sarebbe sbagliato lavorare solo sul tridente azzurro, tralasciando il resto della squadra: dobbiamo tenere d’occhio tutto il gruppo azzurro.
Mudingayi al Napoli? E’ un nostro giocatore e ce lo teniamo ben stretto”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

 

 



2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here