Il Napoli inizia la rincorsa verso le zone nobili della classifica

0
114

slide-milanNon poteva iniziare in modo migliore il nuovo anno per il Napoli e per i tifosi azzurri. Il gruppo di mister Mazzarri con la stupenda vittoria ottenuta al Barbera si è rimesso in corsa per il terzo posto in classifica ed è riuscito a sfatare l'ennesimo tabù. Erano ben 43 anni che il Napoli non riusciva a vincere a Palermo e domenica scorsa l'ha fatto nel migliore dei modi superando i siciliani per 3-1. Gli azzurri pur senza Lavezzi sono riusciti a sfoderare una grande prestazione dimostrando di essere tornati anche in campionato e non solo in Champions una squadra cosciente della propria forza e con le caratteristiche di una vera big. Stavolta a trascinare la squadra partenopea non sono stati i soliti guizzi del Pocho, ma sono bastate le prodezze di Cavani, Hamsik e Pandev. Proprio quest'ultimo sta impressionando tantissimo perchè sembra aver ritrovato lo spirito da campione che a Milano dopo l'era Mourinho aveva smarrito, mentre i soliti Cavani e Hamsik riescono a regalare come sempre emozioni uniche. I tenori del Napoli passano a quattro con ormai il macedone in ottima forma e addirittura ne possono diventare cinque se il nuovo acquisto Eduardo Vargas sarà quello che tutti hanno visto giocare nell' U. de Chile. Il cileno in questi primi giorni ha mostrato ottime qualità in allenamento e tanta voglia di iniziare a far bene con la maglia azzurra. Edu Vargas sembra essere pronto per dare il suo contributo e quasi sicuramente farà il suo esordio al San Paolo nella gara di Coppa Italia contro il Cesena.

 

Domenico Ascione – Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here