Mazzoni: Lavezzi resta a Napoli, Vargas lo volevano tanti club, Chavez per ora non ha spazio

1
52

Mazzoni01Alejandro Mazzoni, procuratore di Lavezzi e Chavez è intervenuto questo pomeriggio a Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” rilasciando queste dichiarazioni:
Come sta il Pocho?
Lo vedo molto bene, non so se riuscirà ad essere in campo lunedì ma lo vedo pronto e carico perché ha voglia di giocare. Contro il Siena potrebbe essere già in campo perché dovrebbe recuperare del tutto. Il Napoli sta facendo davvero bene in Champions League ed in campionato. Ogni volta che torna dalle vacanze, il Pocho fisicamente sta sempre meglio. Lavezzi è il calciatore che ha giocato di più nel Napoli, dopo De Sanctis. Ha disputato sei mesi davvero pieni e dopo questo infortunio devo dire che è più carico di prima.
Questo è il quinto anno di Lavezzi al Napoli e anno dopo anno migliora sempre più. Ha un rapporto straordinario con i sudamericani e gli italiani. La forza del Napoli credo sia il gruppo che è tanto unito.
La vita privata di Lavezzi?
Il Pocho sa che da una parte non può uscire perché assalito dalla gente ma dall’altra sa che l’amore che riceve a Napoli non gli verrà dato in nessun altro luogo.
Vargas?
Il Napoli è stato bravissimo a prenderlo perché molti club importanti volevano questo ragazzo ed hanno offerto all’Universidad de Chile tanti soldi. L’operazione del Napoli è andata in porto non solo perché la società partenopea ha investito sul calciatore ma perché il club azzurro ha fatto un lavoro importantissimo. Vargas può diventare davvero un campione ma il ragazzo ha bisogno di tempo per integrarsi.Il Napoli è da due anni che è diventato una grande squadra ed ha dimostrato di poter battere chiunque per cui può assolutamente puntare e centrare il terzo posto. Sono a Milano non per il Pocho. Lavezzi non è sul mercato ma sto lavorando per altri calciatori.
Ormai sono integrato nella società calcio Napoli perché questo è il mio lavoro. Ho instaurato un buon rapporto con De Laurentiis e quando il presidente ha intenzione di fare qualche operazione in Sudamerica, sono disposto a dare i miei consigli. È per me un onore lavorare con il patron azzurro, non faccio parte dello staff del Napoli ma sono disposto a lavorare per il Napoli quando e se lo vorrà.
Chavez?
Il ragazzo ha tanta voglia di giocare ed ha dimostrato la sua qualità negli allenamenti. Oggi però non c’è spazio per questo ragazzo nel Napoli. Christian deve restare tranquillo.
Lavezzi all’Inter?
È fantamercato! Questa è un’invenzione dei giornalisti perché la società nerazzurra non mi ha mai contattato e il Napoli mi ha confessato che neanche l’Inter ha mai chiesto Lavezzi. Sono stato nell’affare Vargas e posso dire che l’Inter in questa operazione non c’entra nulla.
È probabile che Tevez vada all’Inter. Il calciatore ha espresso la volontà di andare al Milan ma non so come andrà a finire anche se non escluderei un suo passaggio all’Inter.
Prolungamento del contratto del Pocho?
Il suo contratto scade nel 2015. Parlare di un prolungamento significa parlare di mercato e Lavezzi in questo momento non è sul mercato”.

Redazione NapoliSoccer.NET



1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here