Anche la nota conduttrice Geppi Cucciari contro De Sanctis

14
30

Nel corso di G' day, trasmissione televisiva in onda su La 7, la conduttrice Geppi Cucciari, ha parlato della vicenda che vede al centro dell'attenzione il portiere del Napoli Morgan De Sanctis lanciando il seguente sondaggio: "Sospetti sul portiere del Napoli che non ha esultato dopo un gol della sua squadra. Secondo voi fa parte del suo carattere o fa parte del clan Doni?". Per tutto il corso della trasmissione tante sono le persone che hanno dubitato del buon De Sanctis, ma tante, sono anche le persone che hanno difeso l'estremo difensore azzurro, infatti alcuni tifosi di fede partenopea hanno addirittura chiesto sulla pagina ufficiale facebook del programma in onda che il portiere azzuro riceva in occasione delle prossime gare la fascia di capitano. 

 
Domenico Ascione

14 Commenti

  1. Giusto, merita la fascia, non soltanto per la questione che si è creata attorno a lui, ma anche per la grande forza che trasmette alla squadra.
    Trovo vergognoso questo metro di valutazione pseudo-giuridico: non più innocente fino a prova contraria, ma colpevole per il solo fatto di essere stato accusato.

  2. Ah Geppi! E’ meglio che te fai ancora qualche vasetto di “Bifidus Actiregularis” cosi vai a ca**re e le stronzate non ti escono più dalla bocca!
    ma vedi questa…..e la pagano pure!

  3. Intanto cominciamo a togliere “nota conduttrice”. O meglio tale conduttrice è nota per uno spot pubblicitario per un prodotto che regola l’intestino e quindi
    fa ca…e. In fatti tale conduttrice fa unicamente ca…e!!

  4. A parte che lo yogurt fatto donna dovrebbe tenere chiusa quella bocca da cloaca che serve solo per fare inutilmente ascolto alla sua deprimente trasmissione, è ora di finirla con queste inutili pagliacciate dove uno sguardo viene interpretato in mille modi. D’altronde se il buon De Sanctis fosse stato in cattiva fede, da persona smaliziata quale è, avrebbe inscenato quel teatrino sapendo che decine di telecamere erano dietro la sua porta? Chi paga l’abbonamento dovrebbe avere il potere di far cacciare dalla televisione i mangiapane senza alcuna cultura e dignità.

  5. Tutte quelle persone che hanno dubbi sulla buona fede del portiere De Sanctis dovranno ben presto nascondere la testa nella sabbia (per non dire altra cosa di color marrone). Sono sicurissimo che non ha nulla a che vedere con lo scandalo scommesse………non è così stupido……..è un UOMO INTELLIGENTE!!!!!!!!!!!!!!!!! Ed ora basta con questi attacchi al Napoli, ai suoi giocatori, ai suoi tifosi e alla città intera!!!!!!!

  6. E’ ormai chiaro che cercano di colpire la SSC Napoli in tutti i modi, persino scomodando il culo merdoso di questa zozzona!
    L’unico modo di venirne fuori è ignorare le malelingue e continuare a vincere. Alla faccia di questa bifidus troionicus…

  7. ragazzi se non l’havete capito tutte queste persone e giornalisti stanno solo danneggiando il nostro e unico grande napoli come si dice a napoli sono gelosi e devono morire di gelosia un solo URLO FORZA NAPOLI

  8. geppi cucciari era una comica di zelig perche’, appunto, faceva ridere.. preoccupiamoci di quando parla gente intelligente e non di una povera pecorara che sfutta de santis per alzare l’odiens d’un programma di serie B che lascia il tempo che trova.. de santis e’ un campione dentro e fuori del campo che non ha bisogno di giustificarsi!!!! geppi, ormai al posto dei neuroni hai il bifidus!! cappitto mi hai??!!!

  9. Visto che sulla pagina di questa cretina hanno perso mezza giornata a cancellare le giustissime rimostranze dei tifosi napoletani alla sua frase diffamatoria su De Sanctis “Secondo voi fa parte del suo carattere o fa parte del clan Doni?” http://www.facebook.com/pages/Geppi-Cucciari-official-page/66164024691?sk=wall si può cambiare tattica e segnalarla a Facebook come diffamatoria cliccando su Report Page (Segnala Pagina in Italiano) e scegliere E’ causa di molestie nei confronti di un amico… hai visto mai che la chiudono proprio?

LASCIA UN COMMENTO