Assurdo, inconcepibile: La Procura di Napoli ha acquisito il video su De Sanctis

17
94

DeSanctis01

Secondo quanto riferito da Sky Sport, la Procura di Napoli avrebbe acquisito il filmato contenente le immagini della strana reazione di Morgan De Sanctis al quarto goal messo a segno dal suo compagno Cavani durante la gara Napoli-Lecce del 3 dicembre scorso terminata con il punteggio di 4-2.

 

Domenico Ascione
 



17 Commenti

  1. E ti pareva!!!!!!!!!
    Ma questi della Procura non hanno proprio a che pensare, ora in campo i calciatori sono costretti a fare le ” mummie” altrimenti rischiano l’ inquisizione.
    Certo che se siamo a questo punto in Italia, allora siamo alla frutta, perchè i signori della procura non indagano sugli evasori, i falsi invalidi e tutti i truffaldini che circolano in Italia,invece di indagare sulle azioni dei calciatori?

  2. dopo questa… michele plastino e il suo gol di notte per me non esiste proprio più… ha voglia di scusarsi e dire che non credeva di creare tutto questo polverone.. lui ed il suo amichetto blanco… è assurdo… per me non c’è proprio nulla di anomalo in Morgan…
    io subito ho dato questa interpretazione.
    mentre scuoteva la testa secondo me pensava “c…o, non è possibile… ma possiamo mai penare tutte le partite così prima di chiuderle???”…
    ditemi voi cosa ci vedete di strano… bha

  3. L’Italia e’ ritornata al medioevo, le procure sono come l’inquisizione.. In un paese in ginocchio, con problemi gravissimi, si cerca di distruggere l’unico svago della gente. DeLaurentiis da’ fastidio, ha ricostruito una societa’ dalle ceneri, ha creato entusiasmo con serieta’ ed onesta’. Questo a molti non va bene, non piace ai grandi club del nord, non piace a chi entrava allo stadio gratis e non piace in lega..Speriamo che non distruggano il giocattolo con la politica del sospetto, se accusano Morgan, un modello di giocatore, aspettiamoci di tutto!

  4. Se è vero, la considerazione di una Procura, attenta al gossip, passa da ZERO a MENO 10… del resto da certi “personaggi” non ci si può aspettare altro.

  5. Figuriamoci poi se fosse tutto vero e avrebbe manifestato cosi palesemente davanti a tutti, si tratterebbe anche che non solo è un truffatore ma pure scemo!

    FORZA DE SANTIS SCHIVA TUTTO E’ FREGATENE !

    FORZA SOLO GRANDE NAPOLI !

  6. Ma credete davvero che De Sanctis, se fosse vero quello che i pruriti nordici si stanno grattando, da professionista smaliziato quale è avrebbe inscenato quella reazione sapendo che dietro la sua porta erano presenti decine di telecamere?

  7. Ragazzi forse è meglio così! Di sicuro non troveranno nulla perchè il nostro pirata Morgan non ha nulla da temere. Se non intervenisse la procura ci sarebbe ulteriore fango versato sul Napoli ed i suoi giocatori………diranno che anche alcuni magistrati sono stati corrotti dal Napoli per insabbiare tutto! VINCEREMO ANCHE QUEST’ALTRO AFFRONTO DAI VIGLIACCHI!!!!!!!!

  8. e di che vi meravigliate noi come magistrati abbiamo John Woodcock la procura di napoli fa’solo indagini che la rendano famosa in tanto i maruoli che hanno derubato i calciatori del napoli sono ancora a piede libero !!!! ps un rigaziameto al giornalista laziese michele plastino che a reso possibile tutto cio’

  9. La Procura fa il suo lavoro e voi imparate a non criticarla. Mi fido della buona fede di De Sanctis, però qualcosa di strano, ma strano forte c’è tra lui, cannavaro e lucarelli………. spero di sbagliarmi però la Procura è giusto che indaghi, sopratutto per il rispetto di noi tifosi ignari del mondo sporco che gira intorno alle scommesse.

  10. X ernesto ma ti redi conto che la procura sta indagando un filamato visto e stravisto che a una rilevanza penale pari allo 0 ti redi conto che questa procura fa solo indagini mediatiche che le fruttano visibilita’ ( vedi corona e calciopoli) ede intanto la camorra va quello che vuole !!!

  11. Sono anch’o convinto che de Sanctis è in buona fede, però dovrebbe chiarire bene quella strana reazione, in fondo il Napoli aveva segnato un gosl scacciapensieri. Se ben ricordo dopo il 3 a 1 il Lecce non ci fece vedere la palla per quasi 10 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here