Napoli-Empoli: le probabili formazioni

4
45

 

Il Napoli ritorna al San Paolo. In verità questa gara contro l’Empoli di Malesani è molto attesa dai tifosi azzurri, non fosse altro per vedere all’opera una squadra diversamente disposta in campo. Infatti Reja, sembra essere deciso ad un cambio di modulo, in soffitta il vecchio 3-5-2 si prova il nuovo 4-3-3 o 4-3-2-1 come dir si voglia. La difesa a quattro per il Napoli non è una novità assoluta quanto almeno gli uomini che questa volta sono chiamati ad eseguirla. Santacroce sembra destinato a partire dall’inizio e schierato a destra completerà la linea con Cannavaro Domizzi e Savini. I tre di centrocampo saranno Pazienza, Blasi ed Hamsik unico dei tre ad avere compiti non solo difensivi ma che proverà anche a sganciarsi in attacco cercando gli inserimenti in velocità. Davanti la novità è Mannini, fino ad ora visto all’opera nell’ingrato compito di terzino sinistro; domenica invece ritornerà a presidiare la fascia alla ricerca di profondità e di assist importanti. Con lui il rodato duo composto da Lavezzi e da Zalayeta. I risultati altalenanti di queste ultime gare gridano vendetta, la vittoria sarà l’unico risultato possibile per il gruppo azzurro ma bisogna stare attenti a questo Empoli che da quando ha cambiato allenatore gioca molto meglio e non disdegna di provare più spesso a cercare la porta. Unici assenti Vannucchi per l’Empoli e Contini per il Napoli entrambi squalificati oltre naturalmente all’indisponibile cronico Iezzo che anche per questa partita sarà sostiuito tra i pali da Gianello.

NAPOLI (4-3-3): 22 Gianello; 13 Santacroce, 28 Cannavaro, 21 Domizzi, 19 Savini; 8 Blasi, 5 Pazienza, 17 Hamsik; 7 Lavezzi, 25 Zalayeta, 77 Mannini. (In panchina: 30 Navarro, 2 Grava, 4 Montervino, 18 Bogliacino, 23 Gargano, 11 Calaiò, 9 Sosa) All. Reja.

EMPOLI (4-4-1-1): 1 Bassi; 24 Buscè, 16 Marzoratti, 2 Piccolo, 77 Antonini; 6 Abate, 32 Budel, 5 Moro, 8 Marianini; 21 Giovinco; 9 Pozzi. (In panchina: 23 Balli, 7 Tosto, 15 Vanigli, 18 Giacomazzi, 19 Marchisio, 4 Rincon, 11 Saudati) All. Malesani.
 

4 Commenti

  1. Volevo dire qualkosa sulla partita del Napoli contro l’Empoli.Io credo ke il Napoli con l’Empoli deve vincere assolutamente soprattutto perkè gioca in casa e perkè fra un pò inizia il ciclo terribile cioè dopo la partita con l’empoli abbiamo in trasferta:livorno-genoa-juventus e in casa:roma-inter-fiorentina-palermo quindi bisogna stare molto attenti a questa fase di campionato se nn si vogliono correre dei rischi.Sopra ho letto la formazione ke intende mettere reja in campo e senza attaccare reja ke secondo me ha fatto grandi cose a napoli riportandolo dalla serie c alla serie a però si nota ke nn è la miglior formazione possibile perkè se il centrocampo e l’attacco vanno bene e pure la difesa centrale ma sugli esterni santacroce e savini sono due difensori centrali e quindi sono da verificare.Inoltre sono preoccupato perkè cambiare il modulo pure secondo me è stata la migliore soluzione però bisogna vedere se la squadra assume i giusti movimenti.E poi il napoli deve entrare in campo domenica con il giusto atteggiamente cioè della squadra ke vuole vincere assolutamente e nn buttare la palla avanti ke sarebbe facile preda degli avversari.Cmq io spero solo ke nelle prossime partite prima del ciclo difficile riusciamo a fare più punti possibili riuscendoci a mettere in una zona di classifica tranquilla.Cmq sempre e solo forza napoli!

  2. Dobbiamo cercare di vincere questa partita assolutamente!!
    non so poi nelle prossime sei partite quanti punti riusciremo a fare, se ne faremo..
    non dimentichiamoci dove eravamo fino a 3 anni fa, e basta con le pressioni su questa squadra che già ci sta stupendo in questo campionato!!
    Quest’anno l’obiettivo primario è la salvezza, non togliamocelo dalla mente, e mi auguro che si raggiunga quota 40 il più presto possibile, così eventualmente, i ragazzi potranno dare il meglio nelle giornate conclusive della stagione senza doversi caricare pressioni sicchè si potrebbe riuscire a raggiungere la agognata zona UEFA che noi tutti preghiamo di ottenere.

  3. Peccato di aver perso uno scontro diretto con la Samp la settimana scorsa.Potevamo risalire almeno due o tre posizioni se avremo vinto contro la Samp.Ma credo che il campionato e ancora lungo per ottenere un posto in UEFA.Perchè sono sicuro personalmente che il Napoli a tutti i mezzi per riuscire l’impresa.Le assenze di parecchi giocatori,specialmente alla parte difensiva hanno coinciso molto alla squadra.
    Domani spero di vedere una partita bellissima da parte del Napoli,come contro l’Udinese 3-1,oppure una partita bella come contro la Roma a l’Olimpico 4-4..secondo me li si e visto il vero Napoli che noi tutti voremo vedere sempre.

LASCIA UN COMMENTO