Quasi fatto il papocchio, curve chiuse contro la Juve

4
23

 Arbitrato del Coni verso dichiarazione di incompetenza.
E’ tempo di giudizio, ormai si conoscerà tra breve l’esito dell’arbitrato del Coni cui il Napoli fece ricorso per veder re­vocato il provvedimento del giudice sportivo relativo alla chiusura delle curve del San Paolo dopo i fatti del­l’Olimpico. Sarà il presidente del collegio arbitrale Dario Buzzelli ad emettere la sentenza anche se l’aria che si respira in questo preciso momento nella sala del Coni non è di quelle più rosee per il Napoli, anzi! Si va infatti verso la dichiarazione di incompetenza sul ricorso per la squalifica delle due curve e per la prima volta nella storia del Coni un arbitrato viene deciso a maggioranza, dove Buzzelli (Presidente) e Marcel­lo De Luca Tamajo (in conto Figc) sosterranno l’incompetenza mentre Angelo Piazza, ex ministro della Funzione Pubblica, arbitro nominato dal Napoli, esprimerà la contrareità alla decisione in maniera formale e con dati giuridici a supporto.
Per questo motivo, pare si sia allungato il termine della scrittura del dispositivo, la cui pubblicazione attendiamo con curiosità ma senza nessuna meraviglia ormai, perchè noi non ci resta che battere la Signora, contro tutti e tutto.

Redazione NapoliSoccer.net

Condividi
Articolo precedenteCalcio: Lippi pensa ad Aquilani
Prossimo articoloCoppa Italia: Napoli-Salernitana il 12 novembre
Giornalista e Vice Direttore di Napolisoccer.NET . Tifoso del Napoli, coniugo l'amore e la passione per gli azzurri alla deontologia propria del lavoro di giornalista. Il piacere di raccontare le vicende azzurre, con i suoi risvolti sociologici, con criticità e romanticismo quando ci vuole. Pratico la libertà d'informazione senza condizionamenti.

4 Commenti

  1. Ecco ben detto. Battere la signora! Diamo 3 pallette a questi polentoni rimandiamoli a casa con la coda tra le gambe e che tutti al palazzo si tengano i loro giudizi e pregiudizi contro il Napoli. Speriamo non siano già pronte le squalifiche per simulazione per il panteron. Ovviamente scordiamoci rigori e altro, ho la paura di dover giocare contro 12 quest’anno. Il perchè è semplice la juve ha bisogno di punti e speriamo che non glieli facciano fare a Napoli…FORZA NAPOLI

LASCIA UN COMMENTO