Marolda (giornalista): “Anche se il Napoli è più forte del Palermo non bisogna sottovalutare i rosanero”

0
60

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciccio Marolda, giornalista de Il Corriere dello sport che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Domenica sera il Palermo sarà una squadra difficile da affrontare anche perché il suo nuovo allenatore è in gamba. Mi aspetto un Palermo battagliero nonostante le assenze importanti. Sulla carta il Napoli è più forte del suo avversario ma il Palermo gioca in casa ed è molto motivato.
La squadra di Mazzarri sa che dalla partita contro il Palermo deve iniziare la sua scalata verso i primi posti della classifica del campionato. Ora è giunto il momento di compiere una grande impresa, questo Napoli deve dimostrare di essere più forte della Juventus, del Milan e dell’Udinese.
Pensare che Lavezzi possa andare via da Napoli mi sembra improbabile perché De Laurentiis sta facendo di tutto per trattenere i suoi giocatori migliori, ma nel calcio tutto può succedere.
Candreva è un buon giocatore ma non credo possa essere utile a Mazzarri perché non è affidabile”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here