Papadopulo (allenatore): “Gli azzurri vinceranno al Barbera perchè il Palermo è un gruppo che non ha identità”

0
17

Papadopulo01

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Giuseppe Papadopulo, ex allenatore del Palermo che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Domenica sera si affrontano due squadre che stanno viaggiando ad una velocità diversa. Il Palermo deve riprendersi da una situazione di difficoltà, il Napoli deve lottare per recuperare posizioni nella classifica del campionato per confermarsi tra le prime tre. Senza dubbio sarà il Napoli ad aggredire per primo il suo avversario. Vedo il Palermo in difficoltà ma il calcio non vive di pronostici.
Pandev va utilizzato nel momento in cui sta veramente bene ed in questo momento credo sia al top della condizione fisica e mentale. È ritornato il Pandev che conosco e credo saprà soddisfare le aspettative ed essere utile alla squadra azzurra.
Conoscendo Mazzarri non credo che domenica schiererà in campo Vargas perchè è un giocatore valido ma che necessita di tempo per ambientarsi e capire i meccanismi del calcio italiano.
Il Napoli è una squadra completa in tutti i reparti invece il Palermo è un gruppo che non ha identità. Il club azzurro ha tutte le carte in regola per vincere la gara. Mi fa piacere vedere Mazzarri raggiungere posizioni importanti. Quando allenavo il Bologna il tecnico azzurro ha esordito la sua carriera e da allora ha iniziato a collezionare successi. Quest’anno è prematuro parlare di scudetto ma sono sicuro che col tempo il Napoli sarà sempre più competitivo e si confermerà tra le grandi. La squadra azzurra ha ottenuto risultati importanti ma le ambizioni per il futuro sono sempre maggiori”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET

 

 

LASCIA UN COMMENTO