Bucci: “Fabio Cannavaro farebbe la fortuna del Napoli”

0
9

“In Italia ci sono ottimi portieri, basta con l’esterofilia”
“Le società dovrebbero solo valorizzare i nostri giovani”

L’ex portiere del Parma, Luca Bucci, intervenendo a “Radio Goal”, sulle frequenze di Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni: “Un portiere si sente al sicuro con Fabio Cannavaro. Al Napoli nonostante l’età? Fabio è un giocatore-atleta, grande professionista, la sua età non ha alcuna rilevanza e se lo acquistassero, gli azzurri farebbero un affare. La difesa a tre? I bravi calciatori possono giocare in qualunque modo e Fabio Cannavaro è un grande interprete, che non ha bisogno di essere inserito in uno schema predefinito. Ho giocato con entrambi i fratelli e per quello che ho visto, Paolo è più bravo tecnicamente, Fabio è invece un giocatore con migliore equilibrio generale, più forte per aggressività, preparazione atletica, lettura del pericolo. Il Napoli ormai è una realtà consolidata, con l’entusiasmo del suo pubblico non può che migliorare ancora. I tre portieri del Napoli? Conosco poco Navarro, mentre Iezzo e Gianello sono due ottimi portieri. Credo che comunque debbano esserci gerarchie molto chiare ed il titolare è giusto che sia Iezzo, altrimenti senza chiarezza possono sorgere problemi. Per ciò che concerne l’argentino Navarro, l’ambientamento dei portieri stranieri in Italia può durare molto tempo. Un anno, un anno e mezzo credo ci voglia, poi dipende anche dalla capacità di apprendimento di ogni singolo estremo difensore. Doni della Roma ha fatto molto in fretta ad adeguarsi alla scuola italiana, ma Julio Cesar, Rubinho e Dida hanno avuto le loro difficoltà prima di emergere definitivamente. Dopo Buffon il vuoto? Un po’ si avverte questa cosa, ma la ritengo temporanea. Buffon è un fenomeno autentico e come lui non c’è nessuno, ma in Italia ci sono buoni portieri ed sbagliato paragonarli a Gigi. Spero soltanto che in futuro le società decidano di investire sui nostri giovani, piuttosto che andare ad acquistare portieri all’estero”.
Redazione NapoliSoccer.NET
 

LASCIA UN COMMENTO