Ottaviano (procuratore): “L’anno prossimo si deciderà se Insigne è pronto per giocare nel Napoli”

3
29

tratto da internet

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Antonio Ottaviano, procuratore di Insigne che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Siamo felicissimi del premio ricevuto, è il riconoscimento di tutto quello che ha fatto Insigne. Ci gratifica il fatto che il Pescara si sia confermato in B. Il mio assistito sta crescendo ed ha tutte le carte in regola per diventare un giocatore importante. Insigne deve continuare ad impegnarsi come sta facendo e gratificazioni sempre più grandi arriveranno. Pescara è una ottima piazza, Insigne sta bene e sarebbe impensabile interrompere un percorso concordato qualche mese fa. Lorenzo sta raggiungendo i risultati che ci aspettavamo, il Napoli continua ad averlo come riferimento. L’anno prossimo si deciderà se il ragazzo è pronto per giocare a Napoli o per andare in una società con qualche gradino più in basso”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

3 Commenti

  1. quanto é ridicola l’italia del calcio! solo in italia i gioielli vengono buttati. insigne vuoi un consiglio? cambia nome per esempio “insignao” e vedrai quanti ti vorranno. spero solo che non ce lo lasceremo scippare!!!

LASCIA UN COMMENTO