Ogalde (proc.): “Vargas ha voluto Napoli e basta”

6
122

Cristian Ogalde, procuratore di Eduardo Vargas e uno degli artefici principali del passaggio in azzurro dell'attaccante cileno, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Al Aire Libre en Cooperativa: "A Vargas erano interessati molti club sia inglesi che italiani, ma ha preferito il Napoli, destinazione gradita fin da subito. Gli azzurri hanno fatto un grande sforzo per soddisfare l'Universidad de Chile ed il giocatore ha mantenuto la parola data. Il Napoli è arrivato per primo le altre solo dopo l'accordo con gli azzurri, che si sono mossi decisi e con tempestività. Il Napoli per Edu è una vetrina importante, siamo molto contenti perchè va in un grande club a giocare un campionato tra i più competitivi del mondo".
 
Redazione Napolisoccer.NET

Condividi
Articolo precedenteAuguri di Buon Natale!
Prossimo articoloChelsea: Irruzione di malviventi in casa di Terry
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


6 Commenti

  1. una volta si diceva “va a giocare nel campionato più competitivo al mondo.” ora invece é un campionato tra i più competitivi. peccato. per questo motivo, e solo per questo, spero che società come milan, inter, milan si riprendono presto in campo internazionale con una differenza però, che il napoli ci si metta di mezzo!!

  2. sto ragazzo è già un grande …spero lo sia anche sul campo e ne vedremo delle belle….ben detto gigi99 anche perchè nn hai nominato tra quelle la rubentus, e aggiungerei però la roma , fa niente che ci ha battuto..resta simpatica !!

  3. Buon acquisto sembra ma speriamo che il Dott.DE LAURENTIS da una mano dia e daal’altra tolgo,ovvero spero tanto che l’estate prossima non abbia la scusa buona di lasciare andare via il Pochio speriamo tanto di no perche’ sarebbe un presa in giro per noi tifosi.

  4. 17 gol su 51 partite per uno così giovane che non è nemmeno una prima punta… non direi che sono troppo pochi. Al Napoli serve soprattutto per dare un valido cambio a Lavezzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here