Anellucci (procuratore): “Cavani non vede l’ora di affrontare i ‘blues’ agli ottavi”

0
24

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Anellucci, procuratore di Cavani che in un'intervista ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sintetizzate da NapoliSoccer.NET: “Spero di ricominciare il 2012 come si è chiuso il 2012. La vittoria contro il Genoa è stata spettacolare. Ieri Cavani è partito, ha raggiunto la sua famiglia e trascorrerà le vacanze natalizie a casa. La sosta è fondamentale per recuperare le energie.
Contro il Genoa sembrava che il mio assistito volesse segnare ancora altri gol.
Il calcio va vissuto con ironia e serenità, come del resto credo sia giusto affrontata la vita.
La gara contro il Chelsea esalta Cavani. È un grande club e c’è sempre da imparare da queste squadre così importanti.
Napoli sta crescendo molto, in modo esponenziale. I ragazzi che indossano la maglia azzurra stanno crescendo con la società. È difficile riconfermarsi a livelli alti anno dopo anno. Cavani l’anno scorso ha disputato una stagione magnifica ed è difficile ripeterla quest’anno. Nonostante ciò godiamoci questo momento positivo del mio assistito.
Sono molto positivo e credo che contro il Chelsea il Napoli farà una grande partita. Mi preoccupava più il Manchester City che il Chelsea.
L’Oscar del calcio è un premio fantastico e sono contentissimo che lo abbia vinto Cavani”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET – (foto tratta da internet)

LASCIA UN COMMENTO