Malesani: “La squadra era stanca ed il Napoli è stato spietato”

3
98

Il tecnico del Genoa Alberto Malesani intervenuto in sala stampa ai microfoni di Sky ha cercato di analizzare la brutta sconfitta della sua squadra al San Paolo. Queste le dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET: “Purtroppo avevo già avvertito i segnali di una squadra che ormai aveva dato tutto ed era spremuta fino all’osso. Abbiamo chiuso questa parte di campionato a ventuno punti e credo che sia un grande risultato. Avevo tantissimi infortunati e tanti giocatori stanchi, più di così non potevamo fare. E’ chiaro che così non va bene perché c’è anche l’orgoglio ma la squadra era spremuta ed ora deve risposare e caricare le batterie.
Il presidente sicuramente come me non è contento. Il Napoli è stato spietato, magari ce lo ricorderemo nel girone di ritorno quando verrà a Marassi però è giusto così.
Poi bisogna vedere anche i limiti che abbiamo. Ci sono ragazzi che non sono ancora pronti tutti insieme per il campionato italiano, devono imparare ancora tante cose.
Fino ad oggi sono stato accusato di essere catenacciaro, oggi ho provato ad esagerare ma non sosteniamo questo tipo di formazione perché siamo leggerini ma ne ero quasi certo.
Volevamo stare alti, volevamo fare quello che di solito non facciamo e purtroppo è andata male. Dobbiamo tornare ad essere umili e così torneremo a fare punti. Con questa rosa dobbiamo giocare in una certa maniera. Oggi ho provato a fare una squadra un po’ più offensiva ma non si è retta. Sui gol eravamo quasi sempre schierati a quattro, a volte anche a cinque, e ci hanno bucati. Ho fatto seguire un po’ gli esterni come fanno tutti quelli che giocano contro il Napoli poi non potevo far diversamente perché avevo dei giocatori fuori. Sono state scelte obbligate”.


Redazione NapoliSoccer.NET



3 Commenti

  1. “Il Napoli è stato spietato, magari ce lo ricorderemo nel girone di ritorno quando verrà a Marassi” …….adesso se si perde con piu’ di due gol si passa alle minacce….ma tu non ci sarai piu’ ,carissimo malesani ! Auguri

  2. Caro Malesani capisco il tuo rammarico, ma non è giusto accusare il Napoli di essere stato spietato. Le partite si giocano con due squadre……..e la tua purtroppo era quasi assente! E per cortesia non alimentare inutili vendette (calcistiche s’intende) per la partita di ritorno che sarà sicuramente un grande match tra due grandi squadre! Inoltre , caro Malesani, si è sempre detto che queste batoste servono per ripartire alla grande…….e se così sarà sono contento che sia stato il Napoli a farlo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here