Giovinco: “Napoli per noi potrebbe rappresentare un punto di svolta”

0
92

Il fantasista dell’Empoli, Sebastian Giovinco, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio Kiss Kiss, rilasciando alcune dichiarazioni: “Il mio Empoli si salverà, ultimamente abbiamo raccolto poco, giocavamo ottime gare, ma non facevamo punti. Fortunatamente domenica scorsa abbiamo portato a casa la vittoria contro la Lazio e questo risultato ci ha rinfrancato il morale. Napoli per noi potrebbe rappresentare un punto di svolta, dobbiamo vincere, non abbiamo alternative.
Giocare al San Paolo sarà un’emozione particolare visto che lo stadio di Fuorigrotta è considerato un tempio del calcio mondiale, ma per vincere lì dovremo sfoderare una grande prestazione.
Il calcio italiano sta cambiando, finalmente la tendenza è mutata, si sta dando molto più spazio ai giovani talenti, in questo momento la rotta è cambiata e ne sono felice. Anche se sono piccolino di statura do sempre il massimo, non mi interessano le critiche e gli scetticismi che sento spesso, i centimetri nel calcio non sono importanti contano solo la testa ed il cuore.
I tifosi del Napoli mi vogliono vedere con la maglia azzurra? Mi fanno piacere queste attenzioni giocare per il Napoli sarebbe una cosa splendida, ma non credo che la Juve mi cederebbe così facilmente”.
Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here