Baldini: “Il 4-3-3? I moduli sono tutti vincenti quando hai giocatori vincenti nella testa”

1
20

Silvio Baldini, allenatore del Catania, è intervenuto in diretta a Radio Marte nel corso di Marte Sport: "Gli errori arbitrali in Catania-Inter? Sono cose che fanno parte del gioco, non ho mai visto penalizzata una squadra più forte a favore della più debole, ci sono queste regole che vanno rispettate. Ci sono dirigenti – ha detto il tecnico all’emittente campana – che hanno il compito di far valere le proprie ragioni, io come tecnico penso solo alla mia squadra. Sudditanza psicologica degli arbitri? Noi viviamo in un paese dove il più debole è penalizzato nei confronti del più forte, è una questione sociale, quelli che nascono più deboli sono penalizzati rispetto a quelli che nascono ricchi. Accade questo pur vivendo in una Nazione democratica. Non è una questione di calcio ma di cultura. Il 4-3-3 di Reja? I moduli sono tutti vincenti quando hai giocatori vincenti nella testa; è una questione di mentalità e di qualità, il modulo è un surrogato di queste cose. Non è il modulo che fa vincere. Non credo – ha sottolineato Baldini a Radio Marte – ci siano difficoltà nel passare da tre a quattro in difesa, se c’è la mentalità non ci sono problemi. Se sarò attento alle designazioni arbitrali per Fiorentina-Catania? Certo che no, se ho stabilito nel mio cervello che nel mio Paese il più debole deve provare a lavorare senza lamentarsi, non bado alle designazioni. Il mio maestro alle elementari era di Torre Annunziata, mi raccontava che Cavour inventò la tasse degli scemi, il gioco del lotto, per far pagare le tasse anche a chi non le pagava. A Napoli giocano molto a lotto perchè c’è miseria. Mi diceva che questo gioco sarebbe cresciuto ed in effetti così è stato: oggi si gioca tre volte alla settimana perchè la gente vive sempre più solo di speranze. E’ lo specchio della situazione del nostro Paese. Il più debole non si deve lamentare perchè così fa il gioco del forte, ma deve cercare di arrangiarsi e lavorare, così qualcosa cambierà".
Redazione NapoliSoccer.NET

1 COMMENT

LEAVE A REPLY