Reja: “Il Benfica è forte ma noi vogliamo restare imbattuti”

2
21

"Abbiamo conquistato la Uefa e vogliamo restarci".
Il tecnico del Napoli Edy Reja intervenuto in conferenza stampa a Lisbona ha rilasciato alcune dichiarazioni pubblicate sul sito ufficiale del club.
Ci siamo. Tono profondo, sguardo fisso in avanti e frasi distillate con voce stentorea.
Mister, Benfica-Napoli: basta la parola…

"Sì, domani siamo davanti ad un grandissimo traguardo e vorremmo tanto tagliarlo. Questa è stata una qualificazione europea desiderata, voluta fortemente. Ci abbiamo sempre creduto e adesso faremo di tutto affinchè il sogno Uefa continui".

Sarà un mach di nobiltà, tradizione e storia…

"Assolutamente sì. C’è in ballo tutto e mi dispiace davvero che due club così importanti e prestigiosi si siamo incontrati al primo turno. Questa è una sfida che potrebbe valere una finale. Ma siamo qui e ce la giochiamo. Loro sono fortissimi e daranno fondo a tutte le loro capacità tecniche. Ma noi stiamo bene, abbiamo fiducia e sicurezza. Abbiamo fatto un grande inizio di stagione, inutile negarlo, e questo ci darà ancora più forza. I risultati ottenuti sono meritatissimi, così come il secondo posto in classifica in campionato. Siamo imbattuti e vorremmo rimanerlo ancora dopo la partita di domani".

Ha studiato ormai bene il Benfica: come si ferma?

"Non dobbiamo farli giocare tranquilli e col ritmo che prediligono. Non dobbiamo dargli la possibilità di far girare palla e dar loro agio nel palleggio. I portoghesi sono maestri del possesso e noi dovremo interromperlo prendendo l’iniziativa. Il risultato dell’andata conta relativamente: ci giochiamo tutto domani sera alla pari. Siamo arrivati sin qua e vogliamo rimanerci. Il Benfica è una squadra di spessore e di levatura internazionale ma se noi abbiamo fatto questi risultati e siamo ora di fronte a questo match significa che anche loro dovranno stare attenti a noi".

Mister ci saranno anche numerosi tifosi azzurri…

"Son contento. Ci daranno certamente una grande mano. Per noi sarà importante avere il loro calore e la straordinaria spinta che sempre sanno conferirici. Ce la metteremo tutta: siamo di fronte ad un grande traguardo e non vogliamo fermarci…"

Redazione NapoliSoccer.NET- Fonte: SSCNapoli.It

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY