Ma i petardi di S.Siro li ho sentiti soltanto io?

32
55

VOX POPULI: lettera alla Redazione.
Come sempre Napolisoccer.NET ama dare voce ai propri lettori che attraverso di noi segnalano situazioni particolari. Questa lettera è arrivata alla nostra Redazione, come tante altre, e rappresenta lo stato d’animo di chi, consapevole di aver subito un torto, non ha nessun modo per porvi rimedio. Nel nostro piccolo partecipiamo a questa ennesima denuncia.

Salve sono un tifoso del Napoli e seguo da sempre il vostro sito (complimenti). Vi scrivo questa e-mail per capire se il mio televisore ieri sera dava i numeri oppure effettivamente, al 23′  del secondo tempo del tanto acclamato derby di Milano, sono stati fatti esplodere 2 petardi, mentre un altro è stato fatto esplodere sul finale della partita. Vi chiedo questo perchè, credo per maestria dei commentatori, neanche si è accennato agli scoppi… e si che si sono sentiti con chiarezza e fragore! Quindi mi chiedo: ma Maroni presente in tribuna li ha sentiti oppure era troppo assorto? E quelli che vanno a controllare e poi fanno rapporto al mitico Tosel? Mah!
Di certo non ho letto nulla da nessuna parte… ma i petardi della civilissima Milano sono diversi da quelli di Napoli??? Poi ci dicono che viviamo di vittimismo… qua invece mi sa che pensano che abbiamo l’anello al naso e siamo tutti pecoroni! Detto tra noi: pigliateve scuorne!!!

Franco un tifoso deluso ed amareggiato

32 Commenti

  1. Quanto hai ragione caro Franco,,,,,,,,,,,,,, Purtroppo la paura fa 90 e il fatto che non siamo più la sgangherata squadra di un tempo non piace al palazzo.
    E già perchè le zone alte della classifica vogliono dire soldi tanti soldi e figurati se li vogliono spartire con noi.
    Speriamo di fare bene sul campo in barba a tutti loro.

  2. La stessa cosa è capitata in occasione della supercoppa italiana tra inter e roma nel secondo tempo, tra l’indifferenza in primis dei commetatori della partita… duri d’orecchie…
    Ho visto lil derby in streaming da una tv inglese. Loro li hanno sentiti ed hanno ironizzato… humor inglese…

  3. questo per almeno per me nn fa altro che alimentare anche la mia rabbia che sono un tranquillo tifoso….figuriamoci altri che nn la pensino come me con quale sopirito vanno allo stadio….io è vorrei spaccare tutto figuriamoci loro!!!!!!

  4. Salve a tutti i veri tifosi napoletani.
    Tifo Napoli dal 1983, cioè da quando sono nato, e nulla cancellerà questa mia fede, ne Maroni, nè Tosel, e nè tanti altri filosofi di questo schifoso calcio.
    Cmq hai ragione caro Lucio, stiamo dando troppo fastidio a che stà in alto; come si può classificare la trasferta di Genoa ad alto rischio, se siamo due socità gemellate.
    Inoltre in merito al “derby2 di San Siro, ricordate come l’arbitro in Napoli-Frosinone abbia sospeso per ben 2 volte pe rlo scoppio di 2 petardi, mentre a Sin Siro domenica sera neanchè unn commento, fatto dal mitici cronistici e dal così ben visto Controcampo.
    Vergognatevi!!!!!!!!!!!
    Cmq dimostreremo ancora una volta che il nuovo nato è grande e forte sia in campo che fuori.
    Saluti a tutti eforza Napoli, un tifoso amareggiato.

  5. Quello che ho sempre sostenuto… purtroppo… a Milano possono anche fare letteralmente a pezzi i tifosi avversari e mostrare in curva chi una gamba, chi un braccio chi una testa… e non succederà mai nulla… non dimenticate… “Maroni tifa Milan!!!

  6. giusta osservazione e confermo che il tuo televisore funziona alla grande.

    ti giro la gustosa battuta della mia compagna quando durante la partita le facevo notare la stessa cosa:
    “saranno pure milanisti ma sicuramente di origine napoletana”

    😉

    godiamoci il momento!

  7. Sono daccordo con l’autore della lettera ed, in minima parte, anche con Lucio. Ma io sposterei un attimo lo sguardo! Anzichè criticare Maroni, Tosel etc etc mi chiedo: Ma Napoli, a livello di stampa, veramente ha un potere così effimero? Cioè noi queste cose dobbiamo continuare a dircele tra noi? Che risultati potremmo avere se questa lettera, come quelle passate su altri temi simili a questo, ce le leggiamo tra di noi? Ma davvero non riusciamo a gridare a tutta la nazione queste imparità di giudizio? Che ne parlino i siti dedicati al Napoli (e quindi letti dai tifosi del Napoli), che ne parlino le radio locali o le tv o la stampa locale, a mio parere, non porterà mai a nulla! Perchè all’indomani di un avvenimento del genere devono essere gli stessi Petrucci, Maroni, Tosel e i vari commissari di gara che aprendo il giornale devono vedersi sbattuti in prima pagina, così da capire che non potranno più fare i loro comodi senza che l’italia intera lo sappia!! Credo che solo così cambierebbe qualcosa!!
    Anche la società qui dovrebbe intervenire! Capisco che ha i suoi interessi da tutelare ed è giustissimo, ma qui andrebbe convocata una conferenza stampa su scala nazionale ogni volta che succede una cosa del genere dicendo “Avete visto? Hanno accoltellato uno all’Olimpico e nessuno ha aperto bocca” oppure “Hanno sparato tre petardi al derby e nessuno ha aperto bocca”… Purtroppo l’Italia è un paese in cui solo alzando un polverone ottieni un trattamento NORMALE!! Sennò rimani solo con te stesso così come siamo soli noi adesso!! Saremmo anche 3 milioni di tifosi del Napoli a dire queste cose… Saremo sempre soli fin quando non riusciamo ad alzare il sopracitato polverone!!

  8. Caro Franco…non credevo alle mie orecchie! A Milano sai cosa avrebbero detto? ‘Ci sono dei napoletani sugli spalti!’ La realtà è così come la vogliono dipingere!!! La mia reazione è stata quella della curiosità di conoscere il referto dell’arbitro e i provvedimenti che (non) avrebbero preso. Ma chi ci può dire l’arbitro cosa ha scritto nel referto?

  9. li abbiamo sentiti tutti ma ormai non ci meravigliamo di queste cose…Maroni forse era troppo assorto a tifare per pensarci…così come è interessante vedere che succederà ai tifosi del Catania che hanno malmenato i pochi tifosi del chievo in trasferta.

  10. poi volevo dire che apparte di questa cosa dei petardi, volevo sempre ricordare che alla prima di campionato ci sono stati scontri anche sugli altri campi, e che roma reggina e stato accortellato un tifoso della reggina, cosa cambia per me doveva essere chiuso anche le curve o qualche settore romanista , a noi 200persone che hanno rotto un treno hanno pagato due curve, a loro nulla ….NON E GIUSTO

  11. Hai tutte le ragioni del mondo ad essere deluso come lo siamo
    tutti noi Napoletani !!
    Purtroppo a roma accoltellano i tifosi ospiti e non succede niente !
    Purtroppo a milano lanciano petardi e non succede niente !!
    Purtroppo gli ultra devastano autogrill e se le danno ovunque e non succede niente!!!
    Purtroppo tutti i giocatori di tutte le squadre simulano e non succede niente!!!
    Mentre noi si lancia un petardo- una bottiglina- un treno con danni ”mai visti” — zalajeta unico simulatore
    d’ italia — mi spiegate anche se non c ‘ è bisogno ,,il perche’ siamo cosi’
    scomodi a questo mondo pallonaro???? Non fateci incaxxare veramente!!

  12. Cari amici colgo innanzi tutto l’occasione per complimentarmi con voi nell’allestimento di questo sito. Siete grandi! Per quanto riguarda petardi ed accoltellamente, beh! inutile anche parlarne, noi siamo Napoletani, e se per molti, che andrebbero destituiti, è un disonore, Noi ne siamo felici. Già come culla della civiltà, siamo costretto nostro malgrado a mostrare sempre una intelligenza superiore. Ma vorrei parlare di calcio ed esprimere una semplice ed umile considerazione. Mi piacerebbe vedere giocare il napoli con un solo incontrista es.Gargano, abbassato davanti alla difesa, ed un Russotto alla baggio nel servire le punte, e d inserirsi centralmente. Cosa ne pensate? Grazie a tutti.

  13. PER DAVIDE ,.,A TUTTI PIACEREBBE VEDERE GIOCARE IL NAPOLI
    DIVERSAMENTE MA TI VOGLIO SOLO RICORDARE CHE IN PANCHINA
    C è REJA ( IL QUALE AL SOTTOSCRITTO NON è MAI PIACIUTO E MAI
    PIACERA’ IL MODO IN CUI LUI NON FAR GIOCARE IL NAPOLI )
    TANTO DI CAPPELLO PER I SUOI RISULTATI , MA IN QUANTO A DIVERTIMENTO
    FINCHE’ C’ è LUI IN PANCHINA NON LO VEDREMO MAI !!
    PECCATO CHE LOTITO NON CACCIO’ DELIO ROSSI L’ ANNO SCORSO
    LUI SI CHE FA DIVERTIRE I TIFOSI !!
    IO SPERO IN UN NUOVO ALLENATORE L’ ANNO PROX!!

  14. e come se si sono sentiti i PETARDI solo che MARONI nn si era lavato le orecchie……………………….siamo sempre fieri di averli buttati fuori dalla champion OLE’ OLE’.

  15. Il nostro problema non è di civiltà o meno; sappiamo tutti cosa è successo in occasione di roma-napoli, e quanto c’hanno marciato sopra i giornali, le televisioni e tutti i media del nord, ma purtroppo questa è la realtà, noi siamo criminali organizzati e come tali ci trattano, ma la nostra risposta non può essere altro che la civiltà e il tifo sano, sanissimo, e appassionato come quelo di tutti noi tifosi del napoli. Tralasciamo cosa succede sugli altri campi e continuiamo a sostenere i nostri eroi; è inutile incazzarsi, tanto, come sempre, x i petardi di s.siro sarà inflitta si e no una multa di na decina di euro!

    ps.: fortuna che ayroldi ha ammonito Denis su quella presunta simulazone in area, altrimenti, anche senza rigore, avrebbe ischiato 7-8 giornate di squalifica! Oh, gioca pur sempre nel Napoli no!

  16. ragazzi purtroppo come si dice a napoli ABBIAMO PASSATO IL GUAIO!!! cio ke fanno i tifosi azzurri è rimbombato da tutto e tutti!!! ormai ci dobbiamo rassegnare, al palazzo non sta bene che gli “sqadroni” del nord vengano scalzate dal NAPOLI, ma se vogliono o non vogliono noi ci riusciremo!!! FORZA MAGICO NAPOLI, SEMPRE A TESTA ALTA!!!

  17. caro Franco,ebbene si..non vorrei deluderti ma li hai sentiti tu i petardi e ROby e maurizio e io e tutti i tifosi napoletani che come me non potranno assistere alle partite..premetto che io vedo poke partite all’anno xchè non risiedo a napoli..e la partita con la juve l’ho smp seguita fino a quest’anno..ma porto pazienza e portatela anche voi..cmq più di poter fissare degli appuntamenti AMPLIFON e ottici non possiamo fare..saluti a tutti e FORZA NAPOLI ora e sempre!
    Gerry

  18. Purtroppo siamo vittime e non vittimisti, purtroppo ognuno porta acqua al suo mulino ma, comunque vada quest’ anno, che soddisfazione ‘sti risultati!!!!!
    Napoli caput mundi

  19. franco..allora nn hai capito ancora nulla, in ITALIA paga solo il napoli a roma dove domenicalmente accoltellano fuori lo stadio o a milano dove sia i fumogeni ke i petardi sono consentiti ma li siamo a….CASA MARONI

  20. Ho navigato invano sui siti mediaset a controcampo per cercare un indirizzo mail dove dirgiene quattro.
    Per favore qualcuno può aiutarmi?Avete la mail di questi dementi rosiconi??

  21. Ciao a tutti,
    Sono pienamente daccordo con Luigi DM, anke io seguo con interesse alcune radio trasmissioni locali, in particolare radio gol, e noto anke io come gli organi di stampa napoletana, siano completamente assenti sul piano nazionale.
    A volte ho come l’impressione che temano per la loro brillante carriera,(spero di riuscire a prendere la linea qualke volta!) e che abbiano paura di esporsi, a differenza dei loro colleghi, delle altre squadre, che non fanno altro che “tifare” la loro squadra in questa o quella trasmissione,senza il minimo riguardo della loro etichetta giornalistica.Siamo secondi e non si è spesa una sola parola nei nostri riguardi, le trasmissioni di calcio continuano nel bene e nel male a parlare delle presunte”grandi” e noi ad annoiarci davanti alla tv!
    A noi non resta che scambiarci le solite chiacchiere da bar,sui nostri mali e sui nostri torti subiti,facendo voce di popolo, ma si sa è anche voce di Dio,e quindi verità!
    Vi saluto sperando che almeno qualke buon giornalista (Tony iavarone a d
    esempio) si faccia e ci faccia rispettare. Forza Napoli sempre.

  22. hai ragione e non poco.. ero da mio suocero, grandissimo tifoso milanista e gli avevo fatto notare appunto questo. è una VERGOGNA. per non parlare poi dei commentatori, che non hanno neppure accennato al caso, eppure evidentissimo. è uno SCHIFO, ma vinceremo e andremo avanti come sempre da buon napoletani, contro tutto e tutti. abbiamo le spalle larghe per questo. NAPOLI UNICA FEDE E UNICO AMORE

  23. smettiamola siamo ridicoli!
    chi se ne frega dei petardi di s. siro.
    pensiamo al napoli ed ai napoletani,a comportarci correttamente e a curare i problemi nostri e non quelli degli altri

  24. ragazzi……….stiamo tornando ai tempi di una volta……..iniziano a odiarci dapertutto…….sono invidiosi………………e noi canteremo sempre di + incitando il nostro unico grande amore napoli………..forza ragazzi vincete x noi……ma maroni stava a milano tra tutti quei………..ehehehh e fa anche rima:)

  25. RAGAZZI!!!!! MA USCITE DALLE UOVA DI PASQUA??? NON LO SAPEVATE CHE A MILANO I PETARDI SCOPPIANO SENZA BOTTO?? ED IL TIFOSO ACCOLTELLATO A ROMA,AVEVA LA BOTTIGLIETTA DI RAGù SOTTO LA MAGLIA,SI è FATTO COLPIRE DI PROPOSITO PER FARCI1 PO DIVERTIRE…
    PS. ERA TANTO PER SDRAMMATIZZARE,TANTO NON CI ASCOLTERà MAI NESSUNO PERCHè SIAMO DI FED NAPOLETANA,E NAPOLETANI…

  26. Riferendomi all’ultima parte della lettera
    “Poi ci dicono che viviamo di vittimismo… qua invece mi sa che pensano che abbiamo l’anello al naso e siamo tutti pecoroni!”
    E’ una triste realtà ma la maggioranza dell’Italia inclusa la classe politica crede proprio a questo. Siamo gli zimbelli d’Italia in quanto glie lo permettiamo.

  27. Alex sono con te! Ma anche se non diverte il Napoli ha un’impostazione tattica che da più garanzie di altre, come il gioco che fa.Russotto era solo l’asso aggiunto per un bel pocker.

  28. Ok la diplomazia e tutto il resta, ma io tifo sempre Masaniello e sono pronto al Regno ed alla rivolta sociale. Forza magico napoli, unico amore.W Napoli sempre, comunque, ovunque.Napoli!

  29. da premettere che non ho letto tutti i commenti….ma volete capire che siamo la pecora nera??c’è l’hanno tutti con noi…anche quando c’è stato il turno infrasettimanale ci sono stati scontri (non ricordo dove) e nn se ne parla. x quanto riguarda il petardo noi siamo napoletani e quindi (secondo loro) andiamo puniti. qui dovrebbe entrare in campo lo stff degli avvocati del presidente e battere forti i pugni e dire basta

LASCIA UN COMMENTO